Interviene la mano dei giudici sull’esito di Gara 2 della Formula 2 a Brands Hatch. Il clamoroso contatto alla curva Paddock Hill fra i due contendenti al titolo, Jolyon Palmer e Dean Stoneman, era stato subito oggetto di indagine dei commissari, che alla fine hanno decretato una penalità di 20″ per Stoneman, 3° al traguardo. Il driver nativo di Southampton è stato ritenuto responsabile dell’incidente, considerato oltre i limiti concessi del regolamento.

A causa di questo episodio, avvenuto al quarto giro, Palmer si è insabbiato dovendo poi ritirarsi, mentre Stoneman guadagnava i punti necessari per portarsi al comando della classifica generale, con 10 lunghezze di vantaggio.

La decisione degli stewards toglie Stoneman dalla zona punti, lasciando immutata la situazione in cima graduatoria, con Palmer a quota 186 e il rivale che resta fermo a 181. Il podio di questa manche viene invece ereditato da un altro britannico, Will Bratt, seguito da Nicola De Marco, Sergey Afanasiev. Entra in top 10 il francese Benjamin Lariche.


Stop&Go Communcation

Interviene la mano dei giudici sull’esito di Gara 2 della Formula 2 a Brands Hatch. Il clamoroso contatto alla curva […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f2f2-180710-021.jpg Penalità di 20″ a Dean Stoneman dopo il crash con Jolyon Palmer in Gara 2. Tutto immutato in classifica generale