Nel circuito francese di Pau è andata in scena nel pomeriggio la seconda sessione di prove libere della International Formula Master 2009, nella quale è risulatato più veloce di tutti Fabio Leimer su Jenser Motorsport.
L’elvetico ha ottenuto infatti un impressionante 1’11”311, già vicinissimo al tempo ottenuto dal poleman della passata stagione, Chris van der Drift, che girò in 1’11”179. Dietro l’incredibile tempo di Leimer si è piazzato l’attesissimo Earl Bamber con un buon 1’12”158, seguito a sua volta dall’italiano Puglisi, suo compagno di squadra nell’ADM Motorsport, il quale ha fermato il crono sull’1’12”205.


Dietro di loro troviamo il quarto e il quinto tempo dei piloti Schlegelmilch e Kouzkin della Cram Competition, alle cui spalle c’è l’1’12”620 di Afanasiev con la JD Motorsport. Più staccati ci sono Trammer (Iris Project), Provenzano (Trident Racing), Pal  Varhaug NorRHAUG (Jenser Motorsport) e Arabadzhiev della JD Motorsport, che chiude la top ten.


L’undicesimo tempo è dello statunitense Alexander Rossi che ben figura rispetto il suo compagno di squadra Kasper Andersen (sedicesimo a 2” e mezzo da lui). Kral è l’ultimo dei 3 piloti della JD Motorsport, avendo ottenuto un mediocre 1’13”215. Sugli stessi tempi girano anche Reiterer della Iris Project e il duo AR Motorsport Retera – Snoeks, rispettivamente quattordicesimo e quindicesimo.


Chiudono la classifica gli attardatissimi Jonathan Kennard e Duncan Tappy, che girano rispettivamente in 1’18” e 1’22” con vetture non ufficiali.

Eros Masciulli


Stop&Go Communcation

Nel circuito francese di Pau è andata in scena nel pomeriggio la seconda sessione di prove libere della International Formula […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/leimer-fabio.jpg Pau – Libere 2: Ancora Leimer! Seguono Bamber e Puglisi