Chris Van der Drift (JD Motorsport) partirà domani dalla pole position nell'undicesima gara della Formula Master 2008, in scena sul circuito tedesco di Oschersleben, dopo avere fatto segnare il miglior tempo nella sessione di qualificazione di oggi. Il pilota neozelandese ha fatto fermare il cronometro sull'1:21.082, tempo ottenuto nel corso del suo ultimo giro e strappato in extremis al boy Jenzer Fabio Leimer, accreditato di un ottimo 1:21.156, che gli garantisce comunque lo scatto dalla seconda posizione.

Terzo miglior tempo per il lettone della Trident Harald Schlegelmilch (1:21.316), che ha preceduto il pilota locale Michael Ammermuller, capace di portare la vettura dell'Iris Project in quarta posizione (1:21.413). A seguire in terza fila il russo della JD Motorsport Sergey Afanasiev (1:21.461) e l'austriaco dell'ADM Motorsport Norbert Siedler (1:21.542). Quarta fila tutta Cram Competition con Marcello Puglisi (1:21.735) a precedere lo spagnolo Arturo Llobell (1:21.820).

Il duo dell'ISR monopolizza invece la quinta fila. Il tedesco Tim Sandtler (1:21.900) è nono davati al ceco Filip Salaquarda decimo con 1:21.985. Ancora una volta grande equilibrio in pista con i primi dodici piloti racchiusi in meno di un secondo.

Chris Van der Drift (JD Motorsport): "Ci sono state molte bandiere gialle nel corso di tutta la seconda parte delle qualifiche. Solo allo scadere sono riuscito a fare il giro buono per la pole position! La partenza al palo mi mette nella migliore condizione per la gara di domani. Chiaramente spero in un altro buon risultato".

Fabio Leimer (Jenzer Motorsport): "Sono un pò deluso della mia seconda posizione perché sono stato in pole proprio sino alla fine; il team mi ha avvisato della pole di van der Drift quando mi trovavo già al parco chiuso. Mi spiace perché ho sbagliato una cambiata nel mio giro veloce e questo errore mi ha fatto perdere velocità in rettilineo. Sarei potuto partire con ogni probabilità dalla pole, ma in ogni caso i conti si fanno alla fine e vedremo cosa succederà domani in gara".

Harald Schlegelmilch (Trident Racing): "Le prove di oggi sono state una vera e propria sfida sia per me che per il team. Abbiamo infatti giro meno rispetto agli altri nel corso della mattinata e ci siamo presentati in qualifica con questo handicap. L'inizio della sessione è stato difficile, ma alla fine è arrivato il terzo tempo. E in tutta onestà devo dire che saremmo potuti essere ancora più veloci se non avessi dovuto sorpassare Pivoda nel mio ultimo giro".

Libere 1

Libere 2

Qualifica

Nella foto, Chris Van der Drift (JD Motorsport)


Stop&Go Communcation

Chris Van der Drift (JD Motorsport) partirà domani dalla pole position nell'undicesima gara della Formula Master 2008, in scena sul […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/1WTC0055.jpg Oschersleben – Libere e Qualifica: Van der Drift soffia la pole a Leimer in extremis