Gran bella vittoria per Chris Van der Drift. L'alfiere della JD Motorsport si è imposto nella più bella gara della stagione fino ad ora disputata. Dopo una gran partenza dal settimo posto in griglia, il driver neozelandese si è presto trovato dietro al leader provvisorio Luca Persiani (Scuderia Famà) che, dopo una eccellente condotta in testa nei primi giri, è calato vistosamente alla distanza soccombendo ai sorpassi di Van der Drift, Puglisi, Bonanomi, Ragues, Andersen nell'ordine (tutti in fondo al dritto del traguardo, l'unico realmente accessibile per passare). Nelle fasi inziali, comunque, il pilota romano si era difeso in modo gagliardo e forse fin troppo eccessivo, facendo da "tappo" per tutta la gara agli attacchi di chi via via gli stava dietro, consentendo così la rimonta ai suoi inseguitori. Al 19° giro la svolta: Van der Drift passa e prende il largo, andando a vincere in modo impeccabile davanti a un altrettanto ottimo Marcello Puglisi, che come il portacolori della JD ha preso il volo dopo il sorpasso operato sul collega capitolino. “Se spingi sempre prima o poi qualcosa succede – ha detto Van der Drift – e oggi abbiamo ottenuto una bella vittoria. Ero più veloce di Puglisi e lui ha sbagliato alla curva 1, così sono riuscito a passarlo e sono scappato via”.

Con la vittoria, Van der Drift si rilancia in classifica generale conquistando la seconda piazza alle spalle del leader D’Ambrosio che, seppur autore di una gara non particolarmente brillante, ha comunque il merito di essere riuscito a tenere in strada una macchina senza alettone posteriore dopo il tamponamento subìto alla curva 1 da Nick De Bruijn a 3 giri dalla fine, conquistando l'ottavo posto alle spalle di Salvatore Gatto e un punticino che muove comunque la classifica. Tornando alle posizioni di testa, sul podio con Van der Drift e Puglisi ci sale il buon Ragues (Euronova), che beffa il compagno di squadra Bonanomi, che chiude a sua volta sotto la bandiera a scacchi davanti ad Andersen, Persiani, Gatto e come detto D'Ambrosio, che chiude la zona punti.

Va menzionato infine lo spettacolare incidente, senza conseguenze, occorso alla curva nove ad Oliver Campos, che ha perso il controllo della sua S2000 ed è carambolato a mezz’aria. Chiudiamo con l'amarezza di Arturo Llobell (Cram), costretto al ritiro per il cedimento del suo propulsore: peccato. Qualche rimorso anche in casa Ombra, con Johnny Cecotto frenato da qualche problemino che non gli ha consentito di rendere come previsto dalla tattica e dai piani stilati dallo staff della Ombra capitanata da Massimo Pollini. Il driver italo-venezuelano è comunque riuscito a portare la sua monoposto nella top ten alle spalle del messicano Pablo Sanchéz Lopéz. La lista degli arrivati continua con Provenzano, Annala, Move e Alberto Costa. Quest'ultimo, dopo un incoraggiante venerdì nelle prove libere, ha lamentato evidenti problemi con la sua monoposto.

Ben dieci i ritirati, fra cui lady Frey, Terranova, Caliendo, De Brujin, Pavoni, Siedler, Torre e Rodolfo Avila, oltre ai già citati Campos e Llobell. Prossimo appuntamento il 23 settembre a Brands Hatch.

Piero Lonardo

 

 

Classifica Gara 2 

 

DRIVERTEAMLAPSTIMEGAP
1Kris VAN DER DRIFT   J.D. Motorsport2839:14.037158.01
2Marcello PUGLISI   Pro Motorsport2839:28.56614.529
3Pierre RAGUES   Euronova Racing2839:32.51018.473
4Marco BONANOMI   Euronova Racing2839:34.59020.553
5Kasper ANDERSEN   J.D. Motorsport2839:37.88523.848
6Luca PERSIANI   Scuderia Fama2839:40.04626.009
7Salvatore GATTO   Pro Motorsport2839:40.31126.274
8Jerome D'AMBROSIO   Cram Competition2839:43.74129.704
9Pablo SANCHEZ LOPEZ   Alan Racing2839:45.67931.642
10Johnny CECOTTO JR   Ombra Racing2839:47.37933.342
11Frankie PROVENZANO   ADM Motorsport2839:48.14234.105
12Juho ANNALA   Jenzer Motorsport2839:49.72235.685
13Daniil MOVE   Alan Racing2839:54.78540.748
14Alberto COSTA   Euronova Racing2839:56.71842.681
15Claudio CANTELLI JR   J.D. Motorsport2839:58.22444.187
16Dominick MUERMANS   Ombra Racing2840:04.65250.615
17Tor GRAVES   Team JVA2840:10.27756.240
18Nicolas MAULINI   Iris Project2840:40.0521:26.015
19Nick DE BRUIJN   ISR2535:44.6273 LAPS
20Rahel FREY   Jenzer Motorsport2039:51.760 
21Rodolfo AVILA   Cram Competition1217:36.143 
22Oliver CAMPOS HULL   Iris Project79:56.899 
23Michele CALIENDO   ADM Motorsport710:20.511 
24Giuseppe TERRANOVA   Alan Racing46:52.300 
25Arturo LLOBELL   Cram Competition34:16.966 
26Mattia PAVONI   Pro Motorsport34:26.597 
27Massimo TORRE   Scuderia Fama0  
28Norbert SIEDLER   ADM Motorsport0  

 

* Clicca qui per vedere la Classifica di Campionato

 

Nella foto, Chris Van der Drift (JD Motorsport)


Stop&Go Communcation

Gran bella vittoria per Chris Van der Drift. L'alfiere della JD Motorsport si è imposto nella più bella gara della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/vanderdrifto.jpg Oschersleben: Gara 2, Van Der Drift 1