A poco più di un mese dall'inizio del prossimo campionato, la griglia di partenza, fatta eccezione per otto piloti, è ancora tutta da scoprire. Uno tra i maggiori pretendenti ad un posto da titolare in questo 2010 è sicuramente Ollie Hancock, il promettente driver inglese che, in sostituzione dell'indimenticato Henry Surtees, ha fatto vedere buone cose negli ultimi tre appuntamenti del campionato scorso, compreso un piazzamento nella top ten nella gara di debutto.

Campione di Formula Renault Britannica nel 2008, Hancock punta a partecipare per la prima volta ad una stagione di livello internazionale intera: "Voglio tornare in Formula 2 per vincere il titolo" – ha commentato il ventiduenne – "O la vittoria o niente quest'anno. E' l'unico modo per raggiungere la Formula 1. Ho imparato molto l'anno scorso, sono migliorato di gara in gara ed ora sono in grado di capire e modificare la vettura a mio piacimento".

Il driver nativo di Windsor ha poi continuato: "Guardate Soucek, è stato bravo ed è riuscito a vincere tutto. Questo gli ha dato la possibilità di testare in Formula 1. Nelle altre categorie invece, come la GP2 o la World Series by Renault, non basta essere bravi, bisogna avere anche una macchina apposto. In Formula 2 le vetture sono tutte uguali".

"Essendo realisti, per il momento sono ancora a piedi, sto cercando il budget necessario per correre e sono molto fiducioso" – ha concluso Hancock. La stagione avrà inizio il 16 Aprile nell'autodromo di Silverstone.

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

A poco più di un mese dall'inizio del prossimo campionato, la griglia di partenza, fatta eccezione per otto piloti, è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f2deh0901no110.jpg Ollie Hancock alla ricerca di un sedile: “Voglio vincere il titolo”