Dopo una non troppo brillante stagione in GP2, peraltro conclusa anzitempo, Yelmer Buurman si riscatta conquistando una bella vittoria in Superleague Formula, al termine di una tiratissima seconda manche al Nurburgring. Il portacolori del PSV Eindhoven ha dato quindi vita al trionfo di un binomio tutto olandese, facendo il paio con quello del connazionale Robert Doornbos, vincitore in Gara 1.

Buurman ha avuto la strada spianata al 23esimo giro, quando è passato al comando approfittando di un problema al cambio di Enrico Toccacelo, che lo ha costretto ad un lungo alla prima staccata. La corsa era ripresa da tre giri, dopo la neutralizzazione necessaria a rimuovere la monoposto di James Walker, finito in testacoda e rimasto fermo in mezzo alla Mercedes Arena. Il britannico era stato evitato per un soffio da un attentissimo Davide Rigon, che lo seguiva da vicino.

Toccacelo, suo malgrado, si è visto così sfilare da ben tre avversari, chiudendo quarto dopo aver perso la chance di salire almeno sul podio. Podio che, oltre a Buurman, accoglie di nuovo un fantastico Craig Dolby, il quale bissa la piazza d'onore di Gara 1 con l'Anderlecht, dopo essere partito 16esimo. Alle sue spalle c'è proprio Rigon, molto abile nello sfruttare al meglio tutti gli episodi favorevoli.

Il corridore veneto consolida ulteriormente la leadership del Gouan Pechino in classifica generale, precedendo al traguardo, oltre a Toccacelo, anche Tristan Gommendy e Robert Doornbos. Il pilota del Milan ha recuperato con mestiere dall'ultima fila, compiendo nelle fasi conclusive un sorpasso di forza sull'altra vettura gestita dal Playteam, quella del Galatasaray affidata ad Alessandro Pier Guidi.

Primi punti in Superleague per l'Atletico Madrid, nono con Andy Soucek. Lo spagnolo in precedenza era incappato in un contatto con Doornbos, che ha disputato tutto il resto della gara con il musetto leggermente ammaccato. Fra i ritirati, grande sconforto sicuramente per Adrian Valles. Il driver del Liverpool nelle primissime tornate stava dettando il ritmo assieme a Enrico Toccacelo, ma è stato presto fermato da un problema tecnico, concludendo a mani vuote la sua sfortunata domenica in terra tedesca.

Da registrare l'episodio che ha portato all'abbandono di Olympiacos e Flamengo in avvio. Kasper Andersen ha urtato il posteriore di Tuka Rocha, danneggiando la propria ala anteriore; il brasiliano è uscito di pista dopo la foratura del pneumatico posteriore destro. Pure Andreas Zuber e Duncan Tappy sono venuti al contatto: a rimetterci è stato soprattutto l'inglese del Tottenham, mentre l'austriaco, giunto sino alla bandiera a scacchi, ha commesso diversi errori e si è beccato inoltre un drive-through.

Non ha preso il via Nelson Philippe, out in Gara 1 per un guasto sulla macchina del Borussia Dortmund. Si conclude qui il secondo round della neonata Superleague Formula. Prossima tappa fra due settimane sul circuito belga di Zolder.

Jacopo Rubino

Classifica Gara 2

01. Yelmer Buurman – PSV Eindhoven – 25 giri in 46:41.041
02. Craig Dolby – Anderlecht – +0.611
03. Davide Rigon – Gouan Pechino – +1.630
04. Enrico Toccacelo – Roma – +6.574
05. Tristan Gommendy – Porto – +7.914
06. Robert Doornbos – Milan – +8.318
07. Alessandro Pier Guidi – Galatasaray – +8.713
08. Borja Garcia – Siviglia – +9.060
09. Andy Soucek – Atletico Madrid – +9.418
10. Antonio Pizzonia – Corinthians – +10.075
11. Andreas Zuber – Al-Ain – a 1 giro

Ritirati

12. James Walker – Glasgow Rangers – 15 giri
13. Max Wissel – Basilea – 13 giri
14. Adrian Valles – Liverpool – 4 giri
15. Kasper Andersen – Olympiacos – 2 giri
16. Tuka Rocha – Flamengo – 1 giro
17. Duncan Tappy – Tottenham Hotspur – 1 giro

Non partito

18. Nelson Philippe – Borussia Dortmund

Classifica Campionato

 

POS

RACING TEAM

TOTAL

RACE 1

RACE 2

1

Beijing Gouan

151

32

40

2

PSV Eindhoven

127

18

50

3

Sevilla FC

120

29

23

4

RSC Anderlecht

107

45

45

5

AS Roma

105

6

36

6

FC Porto

101

23

32

7

Liverpool FC

92

10

10

8

Tottenham Hotspur

90

12

6

9

Galatasaray SK

90

40

26

10

AC Milan

85

50

29

11

Rangers FC

83

36

14

12

FC Basel

78

20

12

13

SC Corinthians

74

26

18

14

Al-Ain

69

16

16

15

Flamengo

66

7

7

16

Borussia Dortmund

52

8

17

Olympiacos

52

14

8

18

Atletico Madrid

20

20


Stop&Go Communcation

Dopo una non troppo brillante stagione in GP2, peraltro conclusa anzitempo, Yelmer Buurman si riscatta conquistando una bella vittoria in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/slf2109082.jpg Nurburgring, Gara 2: Toccacelo sfortunato, Buurman va a vincere