L’8° posto conquistato in Spagna dopo essere scattato dall’ultima casella dello schieramento ha sicuramente dato molto morale a Nick Heidfeld. Il portacolori della Lotus Renault è stato autore di una prova davvero consistente che gli ha consentito di terminare subito alle spalle delle Mercedes. Tuttavia il tempo per riposare è nullo poiché già giovedì si torna in pista per le libere del GP di Montecarlo.

Tornando brevemente alla gara di ieri, il tedesco ha espresso il suo parere: “Sono soddisfatto di aver concluso 8° dopo essere partito ultimo in griglia – ha dichiarato alla stampa – Dovevo essere determinato e battagliare al centro del gruppo in modo da compiere varie manovre di sorpasso, dunque è stato un gran bel divertimento per me. Con un paio di giri in più avrei guadagnato due posizioni a scapito delle Mercedes”.

Ora si ritorna subito in pista nel Principato di Monaco: “Monaco è un tracciato molto diverso da quello della Catalogna – ha analizzato brevemente – Il circuito non è dedicato alle gare tradizionali, quindi è usato di solito da veicoli normali. La pista è ondulata più di quelle usuali, ma la superficie è molto liscia e di conseguenza scivolosa. Useremo le gomme Pirelli più soffici e questo sarà il fattore chiave della corsa”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

L’8° posto conquistato in Spagna dopo essere scattato dall’ultima casella dello schieramento ha sicuramente dato molto morale a Nick Heidfeld. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-230511-heidfeld-monaco.jpg Nick Heidfeld: “Monaco è un tracciato diverso dalla Catalogna”