Davide Rigon si è imposto in Gara 1 al Nürburgring, quinta tappa dell'Euroseries 3000. In Germania il veneto ha ottenuto la terza vittoria in campionato, rafforzando la sua leadership in classifica. Il pilota del team Minardi/GP Racing ha deciso la sua gara in partenza, superando alla prima curva il poleman Luiz Razia. Il brasiliano, alla prima gara con la Elk Motorsport, subito dopo lo start è stato affiancato da entrambi i piloti del team Minardi. Rigon, sulla destra, ha avuto la meglio, mentre il suo compagno di squadra Diego Nunes è rimasto in terza posizione. Rigon è stato autore anche del giro più veloce, strappato a Razia al 12° giro, e ha terminato la gara con un vantaggio 3"304, mentre l'altro brasiliano del campionato, Nunes, è salito sul podio staccato dal vincitore di 6"044.

Convincente debutto nella serie dello spagnolo Manuel Saez Merino, quarto al traguardo per i colori della Elk Motorsport. Il pilota iberico, a 15"102 da Rigon, ha preceduto Oliver Martini (RC Motorsport), quinto al traguardo. Completano i piloti andati a punti nella prima gara del week-end tedesco Mehdi Bennani (Elk Motorsport), Celso Miguez, esordiente con la G-Tec, e Francesco Dracone (2G Racing) che domani partirà quindi in pole position.

L’ecuadoregno Merchan (G-Tec) è stato costretto al ritiro dopo aver urtato la vettura di Arabadzhiev (Auto Sport Racing), finita in testacoda. Non ha finito la gara neanche Leal (Durango) costretto ai box da un problema meccanico al cambio. In campionato, dopo 9 gare, Rigon è sempre leader con 65 punti. Lo segue il compagno di team Nunes a quota 51, mentre terzo è ora Razia con 39 punti. Si replica domani (domenica) alle ore 12:05 sulla maggiore distanza di 25 giri.

Davide Rigon (Minardi/GP Racing): "Sono partito bene. Alla prima curva ho preso qualche rischio sulla destra, sfiorando il muretto. La frenata però è stata dritta e sono riuscito a passare al comando. Poi ho guidato costantemente al limite per mantenere la laedership. La mia macchina è stata perfetta e ringrazio la squadra per quanto. Lo dimostra anche il giro più veloce."

Luiz Razia (Elk Motorsport): "Non sono partito bene ed alla prima staccata Rigon mi ha superato. Nella prima metà gara andavamo praticamente con lo stesso passo. Poi Davide è diventato leggermente più veloce e non l'ho preso più. Sono comunque soddisfatto per aver ottenuto la pole ed un ottimo secondo posto."

Diego Nunes (Minardi/GP Racing): "Sono scattato bene al semaforo. Poi però, alla prima staccata, Razia è arrivato lungo, condizionando anche la mia curva. Poi le nostre prestazioni erano più o meno uguali e non
potuto fare altro che mantenere il terzo posto."

Classifica Gara 1
1.Davide Rigon – Minardi Team by GP Racing – 27’09’’342
2.Luiz Razia – Elk Motorsport – a 03’’304
3.Diego Nunes – Minardi Team by GP Racing – a 06’’044
4.Manuel Saez Merino- Elk Motorsport – a 15’’102
5.Oliver Martini – R.C. Motorsport – a 16’’917
6.Mehdi Bennani – Elk Motorsport – a 18’’697
7.Celso Miguez – G-Tec – a 37’’390
8.Francesco Dracone – 2G Racing – a 1’03’’474
9.Vladimir Arabadzhiev – Auto Sport Racing – a 1’05’’650
10.Omar Leal – Engineering Durango – a 5 giri
11.Sebastian Merchan – G-Tec – a 9 giri

Best lap: Davide Rigon (Minardi/GP Racing) 1’20’’781 – Media: 161.236 km/h

Nella foto, Davide (Team Minardi)


Stop&Go Communcation

Davide Rigon si è imposto in Gara 1 al Nürburgring, quinta tappa dell'Euroseries 3000. In Germania il veneto ha ottenuto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/rigon_Nurb1.jpg N