L’appuntamento conclusivo dell’Auto GP 2011 è cominciato. Al Mugello, in concomitanza con i campionati ACI Sport, si è svolto questa mattina l’unico turno di prove libere del week-end, che ha registrato il miglior tempo di 1:33.403. Il pilota genovese della TP Formula ha preceduto Luca Filippi per poco più di due decimi, portandosi in vetta nel suo ultimo giro veloce.

Proprio il portacolori della Super Nova, per adesso, svetta quindi nella sfida a tre per il titolo che lo vede contrapposto a Sergey Afanasiev (5°) e al leader della classifica generale Kevin Ceccon (6°), che affronterà il suo primo week-end di gara della carriera all’autodromo toscano.

Da notare che Filippi ha inoltre risparmiato un set di gomme nuove.

In mezzo al loro ci sono Adrien Tambay e Adam Carroll, rispettivamente terzo e quarto con le due vetture della Campos. A metà gruppo troviamo invece Fabio Onidi e Fabrizio Crestani. Da segnalare la presenza al via di una terza Lola-Zytek schierata dal team Ombra per il debuttante Michele La Rosa.

Alle 11:00 subito sotto con le qualifiche che assegneranno la pole-position per l’attesissima Gara 1.

Classifica

01. Samuele Buttarelli – TP Formula – 1:33.403
02. Luca Filippi – Super Nova – 1:33.613
03. Adrien Tambay – Campos Racing – 1:33.926
04. Adam Carroll – Campos Racing – 1:34.054
05. Sergei Afanasiev – DAMS – 1:34.552
06. Kevin Ceccon – Ombra Racing – 1:34.897
07. Fabio Onidi – Lazarus – 1:34.970
08. Fabrizio Crestani – Lazarus – 1:35.028
09. Rio Haryanto – DAMS – 1:35.120
10. Pasquale Di Sabatino – TP Formula – 1:35.808
11. Giovanni Venturini – Griffitz Durango – 1:36.598
12. Francesco Dracone – Ombra Racing – 1:37.165
13. Giuseppe Cipriani – Griffitz Durango – 1:38.542
14. Michele La Rosa – Ombra Racing – 1:43.321


Stop&Go Communcation

L’appuntamento conclusivo dell’Auto GP 2011 è cominciato. Al Mugello, in concomitanza con i campionati ACI Sport, si è svolto questa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/auto-gpautogp-011011-01.jpeg Mugello, Libere: Buttarelli al top nell’unico turno di prove