Cala il sipario sulla stagione 2011 dell’Auto GP, e per Kevin Ceccon è il momento di festeggiare: il titolo è suo! Con il 7° posto di Gara 2 al Mugello il pilota bergamasco si è portato a 130 lunghezze nella classifica finale, sufficienti per rimanere davanti al rivale Luca Filippi, arrivato a quota 127.

Un risultato che pareva incredibile soltanto qualche mese fa, ma divenuto realtà sui saliscendi di Scarperia. Alla terza annata in monoposto Ceccon, freschissimo 18enne, centra un risultato di enorme prestigio. Il portacolori del team Ombra, nonostante la pressione, ha corso con intelligenza mantenendo la situazione sempre sotto controllo dopo il sorpasso compiuto ai danni di Giovanni Venturini.

Filippi ha scavalcato Fabio Onidi per salire in quarta posizione, ma non è bastato: sarebbe stato necessario agguantare il podio e ottenere il punto aggiuntivo per il best lap, ma Fabrizio Crestani (3°) non è si è fatto avvicinare.

Subito fuori dai giochi invece Sergey Afanasiev, rimasto pericolosamente fermo allo start ma per fortuna schivato da tutti i rivali alle sue spalle. Spinto ai box, il russo ha ripreso la marcia navigando nelle retrovie, semplicemente per onorare la competizione. La matematica offriva una virtuale speranza anche ad Adrien Tambay, giunto 6° ma senza pretese di fare il “colpaccio”.

Ad aggiudicarsi questa manche è stato Adam Carroll, che riassapora il gusto del successo a distanza di due anni dal trionfo in Auto GP. Il nordirlandese è scattato dalla pole-position ed è stato impeccabile per tutti i 13 giri percorsi. Alle sue spalle un solido Rio Haryanto, con il già citato Crestani a impugnare la terza bottiglia di champagne. Kevin Ceccon ne stapperà una extra…

Classifica

01. Adam Carroll – Campos Racing – 13 giri
02. Rio Haryanto – DAMS – +4.777
03. Fabrizio Crestani – Lazarus – +7.027
04. Luca Filippi – Super Nova – +8.210
05. Fabio Onidi – Lazarus – +11.967
06. Adrien Tambay – Campos Racing – +14.362
07. Kevin Ceccon – Ombra Racing – +17.903
08. Samuele Buttarelli – TP Formula – +18.310
09. Giovanni Venturini – Griffitz Durango – +26.024
10. Pasquale Di Sabatino – TP Formula – +27.238
11. Francesco Dracone – Ombra Racing – +45.411
12. Michele La Rosa – Ombra Racing – +1:19.123
13. Sergey Afanasiev – DAMS – a 1 giro

Ritirati

14. Giuseppe Cipriani – Griffitz Durango – 1 giro

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Cala il sipario sulla stagione 2011 dell’Auto GP, e per Kevin Ceccon è il momento di festeggiare: il titolo è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/auto-gpautogp-021011-01.jpg Mugello, Gara 2: Carroll primo al traguardo, Ceccon conquista il titolo!