La seconda ed ultima sessione di prove libere che conclude questa prima giornata dell’Euroseries 3000 sul tracciato di Misano Adriatico, ha visto nuovamente la lotta al vertice tra il brasiliano di casa Bull Racing e l’anglo-pakistano della TP Formula: ad avere la meglio questa volta è proprio Luiz Razia che nei minuti finali riesce a sopravanzare Adam khan per 202 millesimi. Nel duello al vertice si è inserito anche il francese Nicolas Prost (Bull Racing) che, solo nella seconda parte delle prove ha lasciato il comando della classifica, fermandosi a 3 decimi dalla vetta. Ancora una buona prestazione del team Sighinolfi Autoracing e del suo portacolori Clivio Piccione: il prossimo pilota della A1GP Team Monaco ha portato la Lola B02/50 Zytek fino al quarto posto fermando il cronometro su un ottimo 1’27'166, davanti al colombiano di casa Durando Omar Leal (1’27’’167)  e all’italiano Fabrizio Crestani (1’26’’303) con la prima GP Racing. Ottavo tempo per il leader di classifica Fabio Onidi con la seconda GP, alle spalle del brasiliano Fabio Berretta con le terza Bull Racing di Ernesto Catella.

Libere 2

Nella foto, Luis Razia (Bull Racing)


Stop&Go Communcation

La seconda ed ultima sessione di prove libere che conclude questa prima giornata dell’Euroseries 3000 sul tracciato di Misano Adriatico, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Luiz-Razia.jpg Misano – Libere 2: La battaglia è fra Khan e Razia