La prima sessione di prove libere ha inaugurato ufficialmente il nuovo fine settimana dell’Euroseries 3000 sul tracciato di Misano Adriatico, quinto round stagionale. L’anglo-pakistano Adam khan (TP Formula) e il brasiliano Luiz Razia (Bull Racing) si sono dati battaglia per tutti i primi trenta minuti: alla fine del turno è proprio il portacolori della scuderia diretta da Traini e Pomozzi ad avere la meglio sul driver di Ernesto Catella per soli 142 millesimi. Alle loro spalle si piazzano subito il leader della classifica, il lombardo Fabio Onidi (1’28’’326) al volante della Lola B02/50 della GP Racing, l’esordiente monegasco di casa Sighinolfi Autoracing Clivio Piccione (1’28’’857) e prossimo pilota dell’A1GP Team Monaco e il secondo pilota Bull Racing, il francese Nicolas Prost (1’28’’913).

In leggero ritardo il vincitore di gara-2 del Mugello, Fabrizio Crestani, alla sua seconda apparizione nel campionato di F.3000, il quale ha continuato l’apprendistato con la nuova monoposto in vista delle qualifiche e delle due gare. Positivo il ritorno in campionato del giovanissimo Matteo Cozzari con la seconda Sighinolfi Autoracing che segna la nona migliore prestazione, davanti ai due portacolori Emmebi Motorsport Francesco Dracone e Juan Zapata. L’Euroseries 3000 riaccenderà i suoi propulsori questo pomeriggio a partire dalle 15.20 per la seconda sessioni di prove libere, in preparazione del turno di qualifica programmato per domani mattina alle ore 11.05. La classifica piloti vede al comando l’italiano Fabio Onidi (GP Racing) con 40 punti, seguito dal francese Nicolas Prost (Bull Racing) con 30 punti e dallo spagnolo Roldan Rodriguez (26).

Nella foto, Adam Khan (TP Formula)


Stop&Go Communcation

La prima sessione di prove libere ha inaugurato ufficialmente il nuovo fine settimana dell’Euroseries 3000 sul tracciato di Misano Adriatico, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/TP-Formula1.jpg Misano – Libere 1: Adam Khan comincia col piede giusto