A distanza di pochi mesi dal ritiro, Mikko Hirvonen ha deciso di tornare al volante di una vettura da corsa. Il finnico, ex pilota ufficiale del team M-Sport nel Mondiale Rally, ha deciso di iniziare una nuova sfida nel mondo dei rally raid e parteciperà alla prossima edizione della Dakar con una Mini del team X-Raid.

Hirvonen sarà affiancato dall’esperto navigatore Michel Perin, quattro volte vincitore del raid più famoso del mondo con Pierre Lartigue (1994, 1995, 1996) e Nani Roma (2014). “Rispetto al passato dovrò affrontare una corsa più lunga con dune e difficoltà varie – ha dichiarato l’ex vicecampione del mondo WRC, che potrebbe affrontare nuovamente il suo grande rivale, Sebastien Loeb, tentato dalla Dakar con il team Peugeot –. Arrivare alla fine senza problemi sarebbe già un successo per me”.

Per il finnico, che nel corso della carriera ha guidato per i team ufficiali di Subaru, Citroen e Ford, la sfida si preannuncia eccitante. Oltre a Loeb – ancora incerto se proseguire nel WTCC, tornare nel WRC o affrontare la maratona sudamericana – i rivali più ostici saranno De Villiers, Roma, Al-Attiyah, Peterhansel e Gordon. Proprio per preparasi alla nuova tipologia di guida Hirvonen sarà presto impegnato in una sessione di test in Marocco, che sarà poi seguita dalla partecipazione alla Baja Aragon con la nuova vettura.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

A distanza di pochi mesi dal ritiro, Mikko Hirvonen ha deciso di tornare al volante di una vettura da corsa. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/07/1932409_745921168794573_8152891799527644188_n.jpg Mikko Hirvonen alla Dakar con la Mini del team X-Raid