Il pilota più anziano del circus, Michael Schumacher, si sente ancora pronto a lottare con i driver più forti del mondo. A rivelarlo è proprio il tedesco, 42 anni appena compiuti, che sembra non sentire il peso dell’età nonostante la stagione di ritorno non proprio esaltante, che dopo tre anni di assenza lo ha visto battagliare per posizioni di centro classifica quasi sempre alle spalle del compagno di squadra Nico Rosberg.

“Certamente non posso far tornare indietro l’orologio biologico” – ha commentato l’alfiere della Mercedes – “E’ un dato di fatto che non sono assolutamente lo stesso di dieci o quindici anni fa, ma se mi si dovesse chiedere se sono ancora abbastanza competitivo, risponderei di si”.


Stop&Go Communcation

Il pilota più anziano del circus, Michael Schumacher, si sente ancora pronto a lottare con i driver più forti del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Barcelona_Test_Febbraio_2011_007.jpg Michael Schumacher: “Sono ancora abbastanza competitivo”