Dopo due stagioni in Formula Renault 2.0, la MP Motorsport ha promosso il suo alfiere Meindert van Buuren in Auto GP: un grande salto in avanti per il pilota olandese, che si misurerà con i 550 cavalli della nuova Lola-Zytek.

“Questa è una sfida davvero super! Abbiamo passato tutto l’inverno in tensione perché abbiamo avuto qualche difficoltà a trovare il budget: eravamo quasi pronti a ripetere la Formula Renault 2.0, ma è maturata l’opportunità dell’Auto GP”, ha raccontato van Buuren.

“La MP Motorsport ha ritenuto che fossi pronto, affrontiamo il cammino insieme. È fantastico”.

“Con questa potenza e con questo carico aerodinamico mi sto allenando duramente per essere preparato anche a livello fisico. Voglio poi sfruttare i prossimi test per essere al meglio in vista dell’inizio del campionato”.

Il team ha in programma di schierare tre vetture nella serie targata Coloni Motorsport: oltre a van Buuren e al nostro Riccardo Agostini, infatti, ci sarà ancora Daniel De Jong. Per lui si profila quindi un intenso 2013, che lo vedrà impegnato anche in GP2. De Jong sarà assente soltanto nel round inaugurale di Monza, concomitante con la trasferta di Sepang della categoria cadetta.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Dopo due stagioni in Formula Renault 2.0, la MP Motorsport ha promosso il suo alfiere Meindert van Buuren in Auto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/autogp-210213-01.jpg Meinder van Buuren in Auto GP con la MP Motorsport, continuerà anche De Jong