Una rimonta da urlo in Finale che ha lasciato tutti col fiato sospeso, poi un rumore ‘sordo’ e quella grippata che fa svanire quelle rinnovate possibilità di conquista del podio. C’è davvero tanto rammarico in casa Testa Racing per la mancata impresa del suo pupillo Gianmarco Ercoli, attore protagonista di un weekend ‘amaro’ sul circuito internazionale di Viterbo, in occasione del quinto e ultimo round della WSK Master Series.

“Si è un vero peccato – precisa Ercoli – perchè in Finale avevamo davvero trovato la quadra dopo quella maledetta penalizzazione inflitta dalla direzione gara in Prefinale. Sarei potuto scattare davanti a tutti e invece è andata come è andata. Mi rifarò nei prossimi appuntamenti di Lonato e Ortona, fra International Rok Final e WSK Final, per chiudere bene questa stagione comunque generosa di buoni risultati”.

Nella foto, Gianmarco Ercoli (Testa Racing)

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Una rimonta da urlo in Finale che ha lasciato tutti col fiato sospeso, poi un rumore ‘sordo’ e quella grippata […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/ercoli2121.jpg Master – Viterbo amara per Ercoli, urge subito il riscatto nella Final Cup