Appena conclusa la prima sessione di prove libere nel circuito di Marrakech. Tra le calde ed afose strade della cittadina marocchina a risultare il più veloce è stato il rookie Johan Jokinen, nettamente più rapido degli altri grazie alla lunga serie di giri da cardiopalma regalati al pubblico presente. Con i cronometri del suo box bloccati sull’1:34.670, il danese ha preceduto di oltre sei decimi l’altro terribile debuttante Dean Stoneman, in grado nella parte iniziale della sessione di occupare per svariati minuti la testa della classifica.

Ottimi segnali di ‘ripresa’ per Kazim Vasiliauskas, terzo con sette decimi di distacco e parso subito più in forma rispetto al round di Silverstone. L’austriaco Philipp Eng ha ottenuto un soddisfacente quarto posto, anche se il ritardo accumulato dal driver targato DASU è di ben un secondo; vicinissimi alla vettura orange il leader del campionato Jolyon Palmer ed un sorprendente Ricardo Teixeira, che mai aveva occupato una zona così alta della classifica.

Nicola De Marco ha inseguito dall’ottava piazza alle spalle di un eccellente Paul Rees, mentre a separare il nono posto di Sergey Afanasiev  dal sedicesimo di Parthiva Sureshwaren ci sono stati soli quattro decimi, con Bailly, Samarin, Bratt, Ebrahim, Marinescu e Kowalska chiusi a sandwich con distacchi minimi.

Fin’ora davvero deludenti le performance di Benjamin Lariche, Kelvin Snoeks e Jack Clarke, rispettivamente diciassettesimo, diciottesimo e diciannovesimo. Hanno chiuso la classifica i soliti Plamen Kralev ed Ajith Kumar, con l’indiano per l’ennesima volta lontano anni luce  dai tempi del resto del gruppo.

A percorrere il maggior numero di chilometri è stato Benjamin Bailly, con diciotto tornate. Al contrario Jack Clarke è stato il pilota col minor numero di giri completati, solo undici. Da segnalare diversi testacoda effettuati per fortuna senza danni o gravi conseguenze sulle vetture, in particolar modo la quarta curva, ovvero una chicane, ha messo a dura prova i driver in fase di uscita.

Marrakech, Libere 1 – Classifica completa

01. Johan Stoneman – 1:34.670
02. Dean Stoneman – 1:35.327
03. Kazim Vasiliauskas – 1:35.381
04. Philipp Eng – 1:35.672
05. Jolyon Palmer – 1:35.711
06. Ricardo Teixeira – 1:35.848
07. Paul Rees – 1:36.092
08. Nicola De Marco – 1:36.114
09. Sergey Afanasiev – 1:36.470
10. Benjamin Bailly – 1:36.577
11. Ivan Samarin – 1:36.605
12. Will Bratt – 1:36.766
13. Armaan Ebrahim – 1:36.779
14. Mihai Marinescu – 1:36.890
15. Natalia Kowalska – 1:36.930
16. Parthiva Sureshwaren – 1:36.931
17. Benjamin Lariche – 1:37.173
18. Kelvin Snoeks – 1:37.353
19. Jack Clarke – 1:37.460
20. Plamen Kralev – 1:39.320
21. Ajith Kumar – 1:40.542

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Appena conclusa la prima sessione di prove libere nel circuito di Marrakech. Tra le calde ed afose strade della cittadina […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f2df210mor76.jpg Marrakech, Libere 1: Rookie alla riscossa! Jokinen stratosferico precede Stoneman. Vasiliauskas è tornato