È Sergio Campana ad aprire il week-end dell’Auto GP World Series nell’esotica cornice di Marrakech, dove il campionato fa il suo “esordio” su un circuito cittadino, peraltro sconosciuto a tutti i concorrenti.

Il pilota emiliano, voglioso di riscatto dopo la sfortuna dei due round di Monza e Valencia, è balzato al comando nelle fasi conclusive della prima sessione di prove libere con il tempo di 1:30.892, scavalcando Sergey Sirotkin di soli tre centesimi.

I riferimenti cronometrici sono calati con una certa frequenza, mentre i 16 drivers al via prendevano feeling con il percorso e il grip dell’asfalto andava aumentando: a complicare le cose nelle fasi iniziali, infatti, è stato l’acquazzone venuto a cadere circa un’ora prima dello start, ma quasi tutti hanno deciso di passare in fretta alle gomme slick.

3° posto per Adrian Quaife-Hobbs, leader della classifica generale, staccato da Campana per poco più di un decimo.

Dietro all’inglese, più lontani, Chris van der Drift, Pal Varhaug e Victor Guerin. È invece 8° Giacomo Ricci, tornato in griglia con lo Zele Racing, seguito da Giancarlo Serenelli, Facu Regalia e Daniel De Jong.

12° piazza per il gentleman Giuseppe Cipriani, 13° per Antonio Spavone, mentre si rivede con il team Virtuosi UK, Francesco Dracone che rileva il volante da Sten Pentus. Per lui 15° posizione, davanti a Michele La Rosa.

Più tardi è in programma il secondo turno di libere, mentre nel tardo pomeriggio si svolgeranno le qualifiche.

Classifica

01. Sergio Campana – MLR 71 – 1:30.892
02. Sergey Sirotkin – Euronova Racing – 1:30.919
03. Adrian Quaife-Hobbs – Super Nova – 1:31.091
04. Chris van der Drift – Manor MP Motorsport – 1:31.926
05. Pal Varhaug – Virtuosi UK – 1:31.930
06. Victor Guerin – Super Nova – 1:32.383
07. Giacomo Ricci – Zele Racing – 1:32.604
08. Giancarlo Serenelli – Ombra Racing – 1:32.698
09. Facu Regalia – Campos Racing – 1:32.750
10. Daniel De Jong – Manor MP Motorsport – 1:32.877
11. Yann Cunha – Ombra Racing – 1:32.957
12. Giuseppe Cipriani – Campos Racing – 1:33.188
13. Antonio Spavone – Euronova Racing – 1:33.420
14. Max Snegirev – Campos Racing – 1:34.260
15. Francesco Dracone – Virtuosi UK – 1:36.347
16. Michele La Rosa – MLR 71 – 1:43.112

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

È Sergio Campana ad aprire il week-end dell’Auto GP World Series nell’esotica cornice di Marrakech, dove il campionato fa il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/autogp-130412-011.jpg Marrakech, Libere 1: Campana inaugura il weekend in Marocco