Si è svolto oggi il secondo appuntamento della stagione della Lotus Cup Italia, sul circuito di Magione. C’era attesa per vedere se l’esperienza e la grinta di Merzario avrebbero avuto la meglio anche in terra umbra. A contrastare il pilota comasco si sono presentate due new entry di lusso come Stefano d’Aste, anch’esso alla guida di una Lotus Exige della PB Racing in coppia con Nando Cazzaniga e Mirko Venturi con una Lotus Exige della San Marino Racing. Le prove ufficiali si sono disputate con il sole e sono state all’insegna della battaglia per la pole tra Arturo Merzario e la coppia Geraci-Pieralisi, dalla quale sono usciti vincitori questi ultimi per due decimi di secondo. Terzo Castiglioni che ha preceduto d’Aste e Venturi.

In gara i colpi di scena si sono avuti già prima del via: Arturo Merzario è partito dal box in quanto ha preferito fare verificare la vettura prima del semaforo verde. Al via a scattare meglio è stata la coppia Pieralisi-Geraci seguita da d’Aste-Cazzaniga e Castiglioni. Dopo alcuni giri di bagarre, la vettura del Campione in carica Pieralisi ha iniziato ad inanellare una sequenza di giri veloci irraggiungibile per gli avversari, che gli ha permesso di distanziare sempre più gli avversari. Dietro di lui è rimasta solo la coppia d’Aste-Cazzaniga, perché al quinto giro Castiglioni è stato costretto a dare forfait a causa della rottura del motore. Nelle retrovie Merzario ha animato la corsa con continui sorpassi ed una gran rimonta, fino ad arrivare minaccioso alle spalle di Cazzaniga, in quel momento secondo. Ma dopo aver effettuato il pit stop, sulla vettura dell’ex pilota di Formula Uno si è rotta la coppia conica, costringendolo al forzato ritiro. La coppia Pieralisi-Geraci è dunque giunta indisturbata sotto la bandiera a scacchi davanti a d’Aste – Cazzaniga e a Vito Utzieri, quest’ultimo con l’unica 2-Eleven presente in pista.

Nella foto, Leonardo Geraci in azione 

Questa la classifica della gara:

1 Pieralisi-Geraci 38 giri
2 d’Aste-Cazzaniga 1’13.166
3 Utzieri 2 giri
4 Benvenuti 2 giri
5 Miglio 14 giri
6 Merzario 19 giri
7 Venturi 29 giri
8 Castiglioni 34 giri

Questa la classifica assoluta della Lotus Cup:

1 Pieralisi 26
2 Cazzaniga 19
3 Geraci 19
3 Merzario 18
4 Utzieri 14
5 Castiglioni 12
6 Bobbiese 10
6 Benvenuto 10
8 d'Aste 9
9 Frediani 6
10 Interrante 4
11 Miglio A.1
11 Miglio G.1
11 Capra 1

Questa la classifica tra le GT Open:

1 Pieralisi 13
2 Geraci 10
3 Merzario 9
4 Utzieri 8
5 Castiglioni 6
6 Capra 1

Questa la classifica tra le GT Cup:

1 Cazzaniga 14
2 Bobbiese 7
3 d’Aste 7
3 Benvenuto 6
5 Frediani 3
5 Interrante 3
7 Miglio A.1
7 Miglio G.1


Stop&Go Communcation

Si è svolto oggi il secondo appuntamento della stagione della Lotus Cup Italia, sul circuito di Magione. C’era attesa per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Pieralisi-Geraci.jpg Lotus Cup – Magione report: Geraci-Pieralisi regolano D’Aste-Cazzaniga