Adam Carroll ed il team Irlanda credono che questa in corso sia la stagione giusta per avvicinarsi all’ambito premio finale, che consiste nel diventare Campioni del mondo. Il campionato si trova alle battute iniziali, ma la classifica generale vede proprio in testa la nazionale irlandese con 8 punti di vantaggio sul Portogallo, diretta inseguitrice al fianco di Francia e Malesia. Nonostante un inizio stentato con il duplice ritiro in Olanda per l’evento inaugurale, il successo in Cina con la Sprint Race ed il trionfo nella Feature in quel di Sepang, rende al meglio le speranze per un inizio stagione 2009 migliore, anzi, da numeri uno! Ad enfatizzare questo inizio trionfale ne parla il capo del team, Mark Gallagher, che afferma: “Per vincere il titolo è necessario ripartire davanti dopo le vacanze di Natale. Chiaramente i pronostici sono dalla nostra parte dopo questi due successi. Adam (Carroll) e la squadra hanno svolto finora un lavoro magnifico. Insomma, i risultati sono questi come li vedete, che noi abbiamo saputo mostrare a tutti”. Infine conclude affermando: ”il nostro obiettivo più arduo da raggiungere sarà la consistenza, nei sette round che ci rimangono difficilmente dovremo fallire perché siamo tra i miglior team in circolazione.” Una carriera altalenante per Adam Carroll. Numerose stagioni in GP2, raccogliendo 5 vittorie ed anche molti incidenti a causa della sua incostanza, che sembra mancare proprio in questo periodo, per la gioia del team irlandese. Il driver proveniente dalla Gran Bretagna non si nasconde e afferma di aver dimostrato a chiunque di poter vincere, o almeno di disporre di una giusta opportunità. “Sono felice, sto davvero inseguendo nel migliore dei modi questo titolo, per dimostrare che non solo riesco a vincere le gare, ma di poter diventare realmente campione.” Il passato è da ricordare, il futuro?  Carroll non si sottrae e risponde:”Sono pronto per disputare una dura battaglia in pista. Anche i ragazzi sono lo stesso carichi, nella speranza di avere una risposta, altrettanto positiva." Per poter difendere il primato in pista, gli irlandesi dovranno attendere l’evento neozelandese, che si terrà a Taupo dal 23 al 25 Gennaio.

Stefano Chinappi


Stop&Go Communcation

Adam Carroll ed il team Irlanda credono che questa in corso sia la stagione giusta per avvicinarsi all’ambito premio finale, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/a1gpcarroll_sepang2.jpg L’Irlanda ed Adam Carroll ci credono, il titolo non è lontano!