La notizia più importante al termine del World Motor Sport Council che si è svolto oggi a Ginevra, probabilmente, è l’ufficializzazione da parte della FIA della volontà di allestire una nuova categoria sotto la sua egida in vista del 2014, la Formula 4. Negli obiettivi, dovrà costituire la prima tappa per i talenti motivati a compiere la scalata ai vertici dell’automobilismo.

“Questa categoria, che mira a fornire agli automobile club nazionali un quadro tecnico e sportivo di riferimento per i campionati nazionali di F4, aiuterà a razionalizzare il percorso che i giovani piloti dovrebbero seguire dal karting fino alla F1”, si legge nel breve resoconto pubblicato dalla Federazione. “Sono stati inoltre concordati i regolamenti tecnici e la struttura sportiva”.

Una notizia che conferma i programmi della Single Seater Commission presieduta da Gerhard Berger, da oltre un anno al lavoro per cercare di riportare ordine il panorama delle competizioni per monoposto: il primo importante passo è stato la rinascita il FIA Formula 3 European Championship, che raccogliendo l’eredità della F3 Euro Series si è già rivelato un successo di iscritti e consensi ancor prima di cominciare.

Ad oggi sono due i campionati che utilizzano la denominazione F4: lo Championnat de France F4, che si disputa in Francia con telai Signature e motori Renault, e il nascituro BRDC Formula 4 Championship in Gran Bretagna, organizzato da MotorSport Vision con vetture RFR dotate di propulsore Cosworth (nella foto).

Partirà quest’anno anche la Formula Renault 1.6 che accompagnerà il campionato Formula Renault 2.0 NEC con le stesse macchine della serie transalpina. All’idea di F4, per obiettivi e cavalleria, può essere inoltre assimilata la Formel ADAC Masters che si disputa in Germania.

Una serie dedicata potrebbe arrivare anche qui in Italia: a dicembre, annunciando la cancellazione della F3 tricolore, l’ACI-CSAI ha spiegato che la decisione era stata presa per concentrare gli sforzi “sulla F.Abarth e la messa a punto della nuova Formula 4”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

La notizia più importante al termine del World Motor Sport Council che si è svolto oggi a Ginevra, probabilmente, è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/mixage-080313-01.jpg La FIA getta le basi per la Formula 4 in arrivo nel 2014. Anche in Italia?