Karun Chandhok si è mostrato molto fiducioso in vista della nuova stagione. L’indiano, che ricoprirà il ruolo di terzo pilota Lotus, pur non avendo ancora girato con le nuova gomme ha dichiarato di aspettarsi dei miglioramenti, derivanti soprattutto dal pacchetto Renault – Red Bull.

La T128 monterà il motore Renault e la trasmissione della Red Bull, parametri che secondo Chandhok potrebbero anche fare la differenza rispetto ai diretti avversari.

“Il team mi sembra davvero in forma” – ha detto il 27enne pilota – “la monoposto, che beneficerà del pacchetto Renault – Red Bull, potrebbe darci qualche soddisfazione. Questo mio ruolo è importante per proiettarmi di nuovo in Formula 1 come pilota titolare. Ci sono buone probabilità che scenderà spesso in pista al venerdì”.

Andrea Carrato


Stop&Go Communcation

Karun Chandhok si è mostrato molto fiducioso in vista della nuova stagione. L’indiano, che ricoprirà il ruolo di terzo pilota […]

Karun Chandhok contento del ruolo in Lotus: “Mi servirà per tornare al top in F1”