Inarrestabile Patrick Niederhauser. L’alfiere della Jenzer ha conquistato con facilità la pole position della prima tappa del campionato italiano Formula Abarth rifilando ben tre decimi al secondo classificato. Lo svizzero ha chiuso il suo miglior giro in 1:31.930, risultando per altro l’unico driver a rompere la parete dell’1:32. Alle sue spalle, quasi a sorpresa, il nipponico Yoshitaka Kuroda, abile ad infiltrarsi tra le due Tatuus bianco-blu si è piazzato a sandwich tra il vice campione in carica ed il russo Sergey Sirotkin.

Da sottolineare la prestazione di Riccardo Agostini, il quale nonostante il cambio di team continua a portarsi costantemente tra i primissimi relegando la Villorba Corse al quarto posto davanti ad un sempre competitivo Lorenzo Camplese. L’abruzzese, dopo un avvio leggermente in difficoltà, ha saputo rimontare in graduatoria piazzandosi in una dignitosa quinta posizione che gli permetterà di lottare al top nella giornata di domani. Ancora molto bene Nicolas Costa, sesto precedendo la coppia BVM Target composta da Michael Heche e Gerrard Barrabeig. Top ten chiusa da Robert Visoiu e Roman De Beer, con il sudafricano a circa un secondo dal riferimento di Niederhauser.

Il primo dei piloti Prema è risultato Luca Ghiotto, undicesimo ma inseguito a distanza da Mario Marasca e da un discreto Luca Defendi. Più indietro Emanuele Zonzini, Vicky Piria ed Antonio Spavone, in cerca di esperienza la lady Alessandra Brena (17°), problemi invece per Andrea Barbirato, solo ventesimo. Ultimo in graduatoria lo svizzero Lorenzo Foglia.

Classifica completa

01. Patrick Niederhauser – Jenzer Motorsport – 1:31.930
02. Yoshitaka Kuroda – Euronova Racing – 1:32.274
03. Sergey Sirotkin – Jenzer Motorsport – 1:32.326
04. Riccardo Agostini – Villorba Corse – 1:32.407
05. Lorenzo Camplese – BVM Target – 1:32.653
06. Nicolas Costa – CRAM Competition – 1:32.689
07. Michael Heche – BVM Target – 1:32.776
08. Gerrard Barrabeig – BVM Target – 1:32.833
09. Robert Visoiu – Jenzer Motorsport – 1:32.864
10. Roman De Beer – Scuderia Victoria – 1:32.981
11. Luca Ghiotto – Prema Powerteam – 1:33.060
12. Mario Marasca – BVM Target – 1:33.300
13. Luca Defendi – Uboldi Corse – 1:33.392
14. Emanuele Zonzini – Composit Motorsport – 1:33.519
15. Vicky Piria – Prema Powerteam – 1:33.524
16. Antonio Spavone – JD Motorsport – 1:33.881
17. Alessandra Brena – Euronova Racing – 1:34.183
18. Dario Orsini – EmmeBi Motorsport – 1:34.687
19. Giorgio Roda – CRAM Competition – 1:34.861
20. Andrea Barbirato – Tomcat Racing – 1:35.096
21. Lorenzo Foglia – DieGi Motorsport –

Nella foto (FotoSpeedy), Niederhauser in azione nel turno di qualifica a Vallelunga

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Inarrestabile Patrick Niederhauser. L’alfiere della Jenzer ha conquistato con facilità la pole position della prima tappa del campionato italiano Formula […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Niederhauser1.jpg Italia – Vallelunga, Qualifica: Niederhauser inavvicinabile. Sorprende Kuroda