In occasione del trentennale della scomparsa di Gilles Villeneuve, anche Istrana, piccolo comune della Marca Trevigiana, rende omaggio al grande pilota canadese. Proprio ad Istrana ha sede l’aeroporto militare in cui ha sede il 51° Stormo dell’Aeronautica Militare Italiana, all’interno del quale il 21 novembre del 1981 si tenne la singolare sfida di accelerazione tra la Ferrari 126 CK di Villeneuve e l’F104 Starfighter, caccia all’epoca punta di diamante dell’aviazione militare tricolore.

Davanti a 100 mila persone accorse ad assistere all’evento, Villeneuve batté l’F104, rimuovendo però entrambi gli alettoni per rendere la sua vettura più veloce in rettilineo. La vittoria (di cui si trovano numerosi video su YouTube) rese ancor più calzante il soprannome di “piccolo aviatore” al pilota canadese, destinato di lì a pochi mesi a perdere la vita nel tragico incidente occorsogli nelle qualifiche del GP del Belgio a Zolder.

Ieri mattina ad Istrana si sono ritrovati i soci dei Ferrari Club della zona, oltre a diverse vetture di Maranello che hanno dato vita ad una carovana che dalle strade del paese si sono poi dirette all’interno della base militare. Presenti anche i piloti allora alla guida dell’F104, oltre a diversi piloti legati al marchio del Cavallino quali Luca Badoer, Davide Rigon e Beppe Fascicolo. Era ospite anche Giancarlo Minardi, team principal dell’omonima scuderia per diversi anni al via del Mondiale.

Marco Borgo


Stop&Go Communcation

In occasione del trentennale della scomparsa di Gilles Villeneuve, anche Istrana, piccolo comune della Marca Trevigiana, rende omaggio al grande […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/gilles2.jpg Istrana ricorda Gilles Villeneuve e la sfida all’F104 Starfighter