Presentata finalmente anche il nuovo sponsor e la nuova livrea della vettura di Scott Dixon.

La veste grafica della mitica DW12-Honda #9 del Team Ganassi quest’anno si presenterà in blu e arancio, in onore al nuovo sponsor, la PNC Bank, che va a colmare la notevole lacuna economica derivante dall’abbandono di Target alla fine del 2016.

Il particolare curioso che lega questo sponsor alla squadra di Concord, risiede nel fatto che l’istituto creditizio in questione è quello dove Chip Ganassi ha aperto svariati anni fa il suo primo conto corrente, da ragazzo, in nella natìa Pittsburgh.

Oltre a questo aneddoto comunque, lo sponsor ha già collaborato con Dixon in alcune campagne benefiche insieme al pilota e alla moglie Emma. L’altra vettura del team, la #10 di Ed Jones, continuerà ad essere sponsorizzata da NTT Data.

Nuova livrea e nuovo sponsor anche per Marco Andretti. La US Concrete fungerà infatti da main sponsor per sei round dell’IndyCar Series, compresa Long Beach, le due gare di Indianapolis, il Texas Speedway, Pocono e Sonoma.

Come noto da tempo, il figlio e nipote d’arte da quest’anno passerà sotto l’ala protettiva di Bryan Herta, scambiando il numero 98 con Alexander Rossi.

Definita infine finalmente anche l’alternanza che vedrà coinvolti Zachary Claman de Melo e Pietro Fittipaldi in seno al Dale Coyne Racing, almeno per la prima parte di stagione. Il canadese, che porterà in dote lo sponsor principale, inizierà la stagione a St.Petersburg per poi ripetersi a Long Beach e a Barber Park. Al 21enne nipote d’arte invece il compito di portare in gara la DW12-Honda #19 a Phoenix e alla 102ma Indy 500, dove nonno Emerson vinse 25 anni or sono.

Fittipaldi ha preso parte ai test di Sonoma di lunedì 5, test che hanno visto primeggiare le tre vetture del Team Penske del campione in carica Josef Newgarden, Will Power e Simon Pagenaud. A seguire, proprio le due vetture del Dale Coyne Racing di Bourdais e del brasiliano, che prenderà di nuovo il volante nel rookie test di venerdì a Phoenix.

Da segnalare che per la due giorni di test collettivi sul recentemente ribattezzato ISM Raceway, l’IndyCar ha organizzato una copertura completa con live streaming e live timing, disponibili sul sito della serie.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Nuova livrea anche per Marco Andretti. Definita infine l’alternanza fra Claman de Melo e Fittipaldi al DCR

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/02/02-06-CGR-Unveils-PNCBank-No9-ScottDixon.jpg IndyCar – Nuovo sponsor e livrea per Scott Dixon e Chip Ganassi Racing