Juncos Racing non ha fatto mistero di voler puntare ad entrare a tempo pieno nell’IndyCar Series, compresa la Indy 500.

Il team battente bandiera argentina, dopo i multipli successi nelle serie propedeutiche della cosiddetta Mazda Road to Indy, ultimo dei quali il titolo in Indy Lights al primo tentativo con Spencer Pigot nel 2015, avrebbe rilevato il materiale del team KV per tentare il grande salto.

Il programma di Ricardo Juncos, che recentemente ha inaugurato la nuova factory (nella foto) in quel di Speedway, Indiana, prevede la partecipazione alla prossima Indy 500 in vista di un commitment per tutta la stagione 2018.

Sarebbero due le DW12 motorizzate Chevrolet in possesso di Ricardo Juncos, e sul fronte piloti è quasi certa la candidatura di Kyle Kaiser, legato al team ormai da tre anni, in procinto di disputare nel 2017 la terza stagione consecutiva in Indy Lights, ma anche di Pastor Maldonado, visto nel finale della scorsa stagione proprio al muretto KV.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Rilevato il materiale KV per due entry. Ci sarà anche Maldonado ?

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/02/Juncos-sede.jpg IndyCar – Juncos pronto per la Indy 500