Sebastien Bourdais tornerà in pista nella prossima gara dell’IndyCar Series a Gateway.

Il tetracampione ChampCar, infortunatosi al bacino e all’anca destra nello spaventoso crash delle qualifiche della indy 500 lo scorso 20 maggio, aveva promesso di tornare in pista per il season finale di Sonoma.

Questo da solo sarebbe stato un risultato incredibile; invece tre settimane fa Bourdais si è fatto trovare in forma a Mid-Ohio e ha percorso l’intera distanza della gara disputata il giorno prima.

Successivamente a questo test privato, la scorsa settimana il nativo di Le Mans aveva ricevuto l’indispensabile benestare da parte dei medici della serie.

Giovedì infine l’annuncio del ritorno sulla DW12-Honda #19 del Dale Coyne Racing già da Gateway e fino al termine della stagione. Gli fa spazio Esteban Gutierrez che, aldilà dei ringraziamenti di rito da parte della squadra, nelle sette gare disputate non è mai andato oltre la 13ma posizione.

Non avete idea di quanto sono eccitato all’idea di tornare in macchina questo weekend e per il resto della stagione. – ha affermato Bourdais – Sono state 14 lunghe settimane e ho lavorato duramente per arrivare a questo punto. Dopo l’incidente, avevo un solo obiettivo ed era tornare a Sonoma, ed eccomi qui invece con ancora tre gare da disputare. E’ quasi incredibile, ma adesso non vedo l’ora di provare il nuovo asfalto di Gateway (la superficie dell’ovale è stata ripavimentata per l’occasione) questo weekend!”

Inizio delle ostilità in pista venerdì 25 agosto con le libere e le qualifiche, rispettivamente alle 4.00 PM e alle 9.00 PM ora locale.

Piero Lonardo

L’entry list di Gateway


Stop&Go Communcation

Il campione francese di nuovo in gara a meno di quattro mesi dal crash di Indianapolis

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/08/08-23-Bourdais-Returns-For-Coyne.jpg IndyCar – E’ ufficiale, Bourdais ritorna già a Gateway