Un vero e proprio pezzo da 90 farà il suo ingresso nella stagione 2010 della Superleague Formula. Si tratta di Franck Montagny, che a fianco del proprio impegno nell'endurance con la Peugeot si cimenterà nel campionato per club di calcio difendendo i colori di una new-entry d'eccezione: il Bordeaux, detentrice in carica del campionato francese (la Ligue 1).

I "girondini" erano già stati vicino a mettere in campo una propria monoposto alla vigilia dello scorso anno, ma solo ora si è concretizzato l'accordo. Il Bourdeax godrà del supporto tecnico del team Epsilon, anch'esso transalpino, e diventerà la seconda squadra francese dopo il Lione.

"Sono felice e non vedo l'ora di cominciare, specialmente con questo calendario esteso e in una categoria in crescita continua. In Superleague potrò ritrovare alcune vecchie conoscenze della F1 e di altre serie a cui ho partecipato", commenta Montagny, il quale nel 2006 ha corso con la Super Aguri nella categoria regina, dopo essere stato collaudatore per Renault e Toyota, e aver conquistato nel 2003 la World Series. "Sono molto motivato di fronte a questa sfida".

"Abbiamo seguito il progetto della Superleague Formula sin dall'inizio, ma non eravamo stati in grado di aderire subito", spiega il general manager del Bordeaux, Vincente Repoux. "Adesso, però, le nostre chances sono davvero buone".

Il debutto dell'accoppiata Bordeaux/Montagny avverrà a Silverstone, per la prima tappa nel week-end pasquale (2/4 aprile).

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Un vero e proprio pezzo da 90 farà il suo ingresso nella stagione 2010 della Superleague Formula. Si tratta di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/slfslf-190310-01.jpg In Superleague Formula arriva il Bordeaux! Il club francese si appoggia al team Epsilon, Franck Montagny sarà il pilota