Si prospetta un 2011 su due fronti per Rio Haryanto. Oltre al confermato impegno in GP3 Series, il pilota indonesiano è pronto infatti a fare il proprio ingresso nella Auto GP, dopo aver già partecipato ai test di marzo sul circuito di Barcellona, sotto le insegne del team DAMS.

“Nelle prove disputate, mi sono reso conto che la vettura della Auto GP è molto potente e non facile da guidare. Pensando a un futuro approdo in GP2, potrebbe rappresentare una ottima preparazione, anche a livello fisico”, ha commentato il 18enne asiatico.

Il campionato organizzato da Coloni Motorsport prevede inoltre i pit-stop in gara. “Imparerò così a gestire le strategie, a differenza di quanto accade in GP3”.

“Cercherò di essere competitivo e di andare il più regolarmente possibile a punti, tentando magari di lottare per il podio in qualche occasione”, ha concluso Haryanto.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Si prospetta un 2011 su due fronti per Rio Haryanto. Oltre al confermato impegno in GP3 Series, il pilota indonesiano […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/auto-gpautogp-130411-01.jpg In arrivo anche l’indonesiano Rio Haryanto: “Mi servirà per la GP2”