Chris Van der Drift partirà al palo nella prima delle due gare del settimo e penultimo evento della Formula Master 2008. A Imola il pilota della JD Motorsport ha centrato la sesta pole stagionale con il tempo di 1:39.065. Il driver neo-zelandese ha preceduto di soli 29 millesimi lo svizzero Fabio Leimer (Jenzer Motorsport). Seconda fila tutta tedesca con Tim Sandtler (ISR) terzo, davanti a Michael Ammermüller (Iris Project), diretto rivale di Van der Drift nella corsa per il titolo.

Esteban Gutierrez (Trident Racing) è stato il più veloce tra i piloti che hanno debuttato questo weekend in Formula Master; il pilota messicano si è assicurato la quinta posizione, davanti ad un altro esordiente, il neo zelandese dell'ADM Motorsport Earl Bamber. Al settimo posto Daniel Mancinelli (Scuderia Famà), seguito dall'altro pilota Trident Racing Harald Schlegelmilch. Stoico Marcello Puglisi (Cram). Il leader tricolore è infatti uscito nella prima sessione di libere provocandosi un brutto infortunio alla mano sinistra, ma si è ripresentato in qualifica dove ha guidato con una mano sola. Incerta la sua partecipazione alla gara.

Per avere migliorato in regime di bandiere gialle durante le prove libere, i commissari sportivi hanno deciso di cancellare il miglior tempo in qualifica sia a Michele Caliendo (ADM Motorsport) che a Tor Graves (Team JVA). Per la stessa infrazione, commessa però proprio durante le qualifiche, Arturo Llobell (Cram Competition), Vladimir Arabadzhiev (JD Motorsport), Tomas Pivoda (ADM Motorsport), Earl Bamber (ADM Motosport), Filip Salaquarda (ISR) e Matei Mihaescu (Jenzer Motorsport) saranno arretrati di cinque posizioni sulla griglia di domani.

Chris Van der Drift (JD Motorsport): "Sono davvero felice di essere riuscito a conquistare ancora una volta la pole! Dall'inizio della Serie ho collezionato più pole position di tutti e vorrei non fermarmi qui! E' un gran risultato, ma non dimentichiamo che Ammermuller mi è in ogni caso molto vicino, quindi dovrò fare una buona partenza domani. Il feeling con la vettura è buono e la speranza è quella di mantenere la prima posizione fino alla fine."

Fabio Leimer (Jenzer Motorsport): "Nell'ultimo giro sono stato un pò sfortunato. Ho fatto segnare il mio miglior tempo nel primo settore, ma ho dovuto rallentare perché c'erano bandiere gialle alla curva 10. Finora ho avuto un buon feeling per questo weekend; la vettura va proprio bene. Domani me la giocherò con Van der Drift, ancora una volta. Sono dietro di pochissimo e spero proprio di cambiare questa stato di cose."

Tim Sandtler (ISR): "Non pensavo di qualificarmi così bene oggi, quindi sono davvero soddisfatto. In alcuni giri ho trovato traffico, in altri bandiere gialle, ma la squadra ha fatto un ottimo lavoro e anch'io ci ho messo del mio! Per la terza volta quest'anno partirò davanti; il mio obiettivo è il podio, ma sarebbe fantastico poter vincere."

Libere 1

Libere 2

Qualifica

Nella foto, Chris Van der Drift (JD Motorsport)


Stop&Go Communcation

Chris Van der Drift partirà al palo nella prima delle due gare del settimo e penultimo evento della Formula Master […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/vanderdrift21.jpg Imola – Libere e Qualifica: Van der Drift in pole, Leimer lo tallona. Che esordio Gutierrez!