È ancora Alessio Rovera a spiccare nelle classifiche delle prove libere del venerdì. Il pilota del team comasco guidato dai fratelli Rosei ha fatto segnare il miglior tempo durante la terza sessione di prove libere, fermando i cronometri in 1’45”173. Alle sue spalle, il secondo tempo, l’ha realizzato Simone Iaquinta, l’esperto driver di Castrovillari in forza al team GSK Grand Prix. Iaquinta ha chiuso la sua miglior prestazione in 1’45”806, precedendo di 3 decimi il lecchese di Euronova Racing Michele Beretta.

Seconda fila virtuale anche per il comasco Giorgio Roda che, al termine della seconda sessione, è risultato sottopeso con il conseguente annullamento di tutti i tempi ottenuti. Il driver figlio e fratello d’arte non si è però lasciato scoraggiare e ha compiuto un’ottima terza sessione che gli è valsa il quarto tempo con 1’46”602 davanti al toscano Dario Orsini (NBC Group), l’unico ad aver ottenuto la sua miglior prestazione nel corso della seconda sessione di prove cronometrate.

Sesto tempo per il moscovita di SMP Racing by Euronova, Sergey Trofimov. Per lui il miglior tempo è stato di 1’48”018, ma la progressione sul circuito del Santerno non è ancora finita e domani sarà sicuramente tra i protagonisti per le qualifiche. Dietro a Trofimov, ha segnato il settimo tempo, Lukas Moraes. Il driver brasiliano di Facondini racing. Ottavo e nono tempo per Sabino De Castro e Vitaly Larionov.


Stop&Go Communcation

È ancora Alessio Rovera a spiccare nelle classifiche delle prove libere del venerdì. Il pilota del team comasco guidato dai […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/rovera_9.jpg Imola, Libere: Alessio Rovera al top dopo le libere