Arriva dal Venezuela il nuovo alfiere della JD Motorsport in Formula Abarth: si tratta di Juan Branger, che farà il suo esordio nelle competizioni per monoposto.

Il giovanissimo sudamericano ha provato per la prima volta la Tatuus dello Scorpione a fine febbraio sul circuito di Valencia, premiato per i propri risultati nel karting dalla “Foundacion Johnny Cecotto” gestita dall’attuale pilota di GP2 Series.

I buoni risultati ottenuti con la vettura della Cram (guidata insieme ai connazionali Nicolas Armien e Sergio Lopez), hanno convinto Branger a tentare l’avventura a tempo pieno con la scuderia novarese, insieme a cui ha partecipato ai successivi test collettivi di Imola e Budapest.


Stop&Go Communcation

Arriva dal Venezuela il nuovo alfiere della JD Motorsport in Formula Abarth: si tratta di Juan Branger, che farà il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/fabarth-210312-011.jpg Il venezuelano Juan Branger debutta con la JD Motorsport