Alle 18:00 in punto di oggi pomeriggio al Philips Stadion di Eindhoven, in Olanda, farà la sua prima apparizione davanti al grande pubblico la monoposto del PSV! Un "lancio" organizzato in grande stile, nella tradizionale serata d'inizio stagione dedicata alla presentazione della squadrone olandese davanti ai suoi fans, stimati in oltre 25 mila. Prende quindi sempre più corpo la Superleague Formula che, dopo l'annuncio del Borussia Dortmund del mese scorso e quello illustre del Flamengo di venerdì, annovera ora sette prestigiosi marchi calcistici: Fc Porto (Portogallo), PSV Eindhoven (Olanda), Ac Milan (Italia), Borussia Dortmund (Germania), Olympiacos (Grecia), Flamengo (Brasile), Anderlecht (Belgio). E' ancora presto per immaginare la griglia definitiva, che necessita di almeno altre quindici adesioni, ma l'interesse e i contatti sembrano in fase avanzata. All'appello mancano ancora tante altre big d'Europa quali Inter, Real Madrid, Bayern Monaco, Lazio, Manchester United, Valencia, Arsenal, Roma, Chelsea, Barcellona. O altre grandi sudamericane, oltre al già confermato Flamengo, quali River Plate, Boca Juniors, Corinthias e Vasco da Gama.

Che griglia, che spettacolo. E con una organizzazione di prim'ordine che, a differenza della F1, lascerà libero ingresso a paddock e box per le migliaia di tifosi e appassionati di ogni genere. Anche il format per la prima stagione, che ricalca quelli in voga attualmente nelle varie serie europee, non fa una grinza: 6 weekend la prima stagione ognuno con gara doppia e la seconda corsa a griglia invertita secondo l'arrivo di gara 1 per animare spettacolo e sorpassi. Il tutto dovrebbe partire il prossimo agosto, un anno esatto. Tempi stretti forse, ma la monoposto (Elan/Panoz costruita da Élan Motorsport Technologies negli Stati Uniti con una potenza di 750 cavalli ed un motore V12) sembra essere pronta. Macchine e motori identici con prestazioni di grande livello, dove l’abilità del pilota farà la differenza. A proposito, ma a chi saranno indirizzate le monoposto? Quale sarà il target del potenziale pilota della categoria? La macchina non sarà certo un giocattolo vista la potenza, naturale quindi la necessità di driver di provata esperienza nelle Formule maggiori quali World Series o GP2, più che provenienti da monoposto propedeutiche quali F.Renault 2.0, F.3 o F.Master. Anche perchè sul piatto pare ci sarà un bel milioncino di euro a gara in palio …

Nella foto, la Elan-Panoz del PSV Eindhoven


Stop&Go Communcation

Alle 18:00 in punto di oggi pomeriggio al Philips Stadion di Eindhoven, in Olanda, farà la sua prima apparizione davanti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/psv-eindhoven.jpg Il PSV Eindhoven presenta ai tifosi la sua “Superleague”!