Il team Messico è già giunto in Sudafrica per partecipare al 5° round del campionato di A1GP insieme ai propri due piloti Salvator Duran e Juan Pablo Garcia, entrambi supportati dal gruppo Telmex. Dopo un inizio di stagione a dir poco disastroso, la squadra è a caccia dei primi punti stagionali per tentare di risollevare  la classifica che dopo 4 tappe appare veramente complicata.

Prima della partenza verso Johannesburg, Duran ha dichiarato: “Siamo pronti per la corsa a Kyalami. E’ un tracciato molto complicato con curve strette e veloci. Non vi ho mai corso ma ho parlato con alcuni colleghi che lo conoscono bene e mi hanno riferito che è molto impegnativo. Non sono concesse distrazioni. Io e tutto il team cercheremo di dare il meglio perché la situazione attuale non è delle più rosee, ma stiamo comunque migliorando. E’ solo l’inizio e stiamo cominciando a capire meglio queste nuove vetture. L’impatto non è stato facile, ora siamo concentrati su Kyalami e lavoreremo duramente per portare qualche punto a casa”. Della stessa opinione sembra essere il compagno di squadra Garcia: “Non sono mai stato in questa pista, ma studiando la configurazione del tracciato e trascorrendo diverse ore al giorno con il simulatore, mi rendo conto che dovrebbe essere tutt’altro che facile. Comunque a Taupo ho ricevuto delle buone sensazioni da queste vetture e voglio dare tutto il mio sostegno alla squadra facendo un buon lavoro in pista”.  

Il team messicano nell’appuntamento neozelandese non è riuscito ad andare oltre una 15° posizione nella sprint race.

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Il team Messico è già giunto in Sudafrica per partecipare al 5° round del campionato di A1GP insieme ai propri […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/a1gp00_Duran.jpg Il Messico in Sudafrica per riscattare una stagione al momento deludente