Prima vittoria in carriera nella Formula BMW Europe per Timmy Hansen, capace di imporsi questa mattina in Gara 1 sul circuito di Hockenheim. Sull’asfalto umido (ma che ha comunque permesso di montare le gomme slick), il pilota svedese si è imposto al termine dei 13 giri tagliando il traguardo con oltre cinque secondi di vantaggio sul poleman Robin Frijns. L’alfiere del team Mucke Motorsport, terzo in griglia, al via è subito riuscito a portarsi alle spalle del rivale olandese, mantenendosi alle sue spalle fino alla quarta tornata, quando ha compiuto il sorpasso decisivo alla staccata del tornantino.

La battaglia non è comunque finita lì: con un ritmo ben superiore al resto della concorrenza, il duo di testa ha continuato a lottare fino a quando Hansen ha provato a riprendersi la vetta alla curva 2, con le due monoposto arrivate addirittura a toccarsi. Frijns ha così perso tempo prezioso e nelle ultime battute è stato insidiato da Jack Harvey, comodamente 3° senza però essere stato in grado di trovare un varco per acchiappare la piazza d’onore. L’inglese al via era stato beffato allo start dallo stesso Hansen e da Kvyat, che scattavano dal lato più asciutto della pista.

4° piazza per Come Ledogar, in volata davanti a Daniil Kvyat, confermatosi miglior rookie sul tracciato tedesco. Hannes van Asseldonk è invece arrivato 6°. Ottavo, in rimonta dopo una partenza negativa, Javier Tarancon. Non brillante come a Silverstone lo spagnolo Carlos Sainz Jr, giunto pure al contatto con Facu Regalia: l’argentino è stato così costretto al ritiro. Sorte analoga per Petri Suvanto, venuto al ruota a ruota con il polacco Maciej Bernacik. Il finlandese ha dato forfait non appena rientrato ai box.

L’unico concorrente a optare per i pneumatici rain è stato il debuttante Dustin Sofyan, poi obbligato a tornare sui propri passi. Domani si svolgerà Gara 2, con Hansen ancora in pole.

Classifica

01. Timmy Hansen – Mucke Motorsport – 13 giri
02. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – +5.576
03. Jack Harvey – Fortec Motorsport – +6.134
04. Come Ledogar – Eifelland Racing – +15.642
05. Daniil Kvyat – Eurointernational – +16.253
06. Hannes van Asseldonk – Josef Kaufmann Racing – +18.978
07. George Katsinis – Fortec Motorsport – +25.311
08. Javier Tarancon – DAMS – +25.839
09. Maciej Bernacik – Mucke Motorsport – +26.238
10. Fahmi Ilyas – DAMS – +29.145
11. Carlos Sainz Jr – Eurointernational – +36.020
12. Marc Coleselli – Eifelland Racing – +36.695
13. Christof von Grunigen – Fortec Motorsport – +39.270
14. Michael Lewis – Eurointernational – +43.692
15. Dustin Sofyan – DAMS – +1’56.920

Ritirati

16. Facundo Regalia – Eifelland Racing – 6 giri
17. Petri Suvanto – Josef Kaufmann Racing – 5 giri


Stop&Go Communcation

Prima vittoria in carriera nella Formula BMW Europe per Timmy Hansen, capace di imporsi questa mattina in Gara 1 sul […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fbmwfbmw-240710-021.jpg Hockenheim, Gara 1: Lo svedese Timmy Hansen alla prima affermazione nella categoria, battuto Frijns