Doppietta Ferrari in quel di Valencia, nella seconda corsa riservata solamente alle vetture di classe GTS. Sarebbe potuta essere una tripletta, se la F430 del Luxury Racing non avesse accusato problemi durante l’ultimo giro, regalando di fatto il successo al Kessel Racing. Mentre Ortelli-Dayraut si disperavano per il mancato trionfo, Andrea Ceccato compieva un sorpasso da cardiopalma ai danni di Stefano Livio, andando ad agguantare un meritato trionfo.  

Terza posizione per l’Audi R8 LMS del Phoenix Racing, vera dominatrice della prima parte di corsa, precedente ai pit-stop. Ottima quarta l’Aston Martin DBRS9 gestita dal Villois Racing, che anticipa di tre secondi la F430 di Petit-Scheier, driver del Luxury Racing. Sesta assoluta la Ford GT portata in pista da RPM; settima prestazione per SOFREV-ASP, che gestisce una Ferrari F430 condotta da Beaubelique-Balthazard. La seconda vettura del medesimo team s’è classificata in nona piazza, guidata da Ricci-Savary, alle spalle dell’Audi R8 LMS del Brinkmann.  

Classifica – GTS: 

  1. Ferrari F430 – Kessel Racing – Ceccato-Salucci
  2. Ferrari F430 – Kessel Racing – Livio-Bontempelli
  3. Audi R8 LMS – Phoenix Racing – Tiemann-Matthews
  4. Aston Martin DBRS9 – Villois Racing – Lancieri-Lancelotti
  5. Ferrari F430 – Luxury Racing – Petit-Scheier

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Doppietta Ferrari in quel di Valencia, nella seconda corsa riservata solamente alle vetture di classe GTS. Sarebbe potuta essere una […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtferrari_kessel_racing_03.jpg GT Open – Valencia – Gara 2 – GTS: Kessel Racing mostra i muscoli