Prestazione coi fiocchi, aspettando con ansia la corsa di domani, per la Ferrari F430 di Barba-Kaffer, che ha messo una ipoteca sul successo quando Alvaro Barba ha superato Maximo Cortes, fino a quel momento in prima posizione, per andare a raggiungere il successo. Il vero fulcro della corsa, tuttavia, è stato… il giro di ricognizione! Durante esso, la pista umida ha colto in inganno tantissimi piloti, fra tutti Gerber e Niarchos, che si sono tamponati, ritirandosi entrambi. Vittime di escursioni fuori dal tracciato anche Jim Matthews, al volante dell’Audi R8 LMS del Phoenix Racing e compagno di Marcel Tiemann, e la Ferrari F430 di Stefano Livio, pilota in seno al Kessel Racing.   

Dietro ad AF Corse, si sono posizionate altre due F430, rispettivamente gli esemplari dell’ART ed Edil Cris, quest’ultimo con un minuto di ritardo dalla vettura vincitrice. Quarta la prima Porsche 997 GT3 RSR, precisamente quella dell’Autorlando, pilotata da Andrea Roda e Richard Lietz. Tuttavia Autorlando si può accontentare della vittoria ottenuta in classe GTS, con la 997 GT3 di Gruber-Deverikos, sopravanzando la F430 del Kessel Racing e condotta da Marco Frezza e Pedro Couceiro. Terza la Ferrari gestita dal Luxury Racing, costretta a partire dai box e pilotata da Jean Philippe Dayraut e Stephane Ortelli.  

Classifica – Super GT:  

  1. Ferrari F430 – AF Corse – Barba-Kaffer
  2. Ferrari F430 – ART – Parente-Cruz Martins
  3. Ferrari F430 – Edil Cris – Toccacelo-Giammaria
  4. Porsche 997 GT3 RSR – Autorlando – Roda-Lietz
  5. Ferrari F430 – Kessel Racing – Peter-Broniszewski

 Classifica – GTS: 

  1. Porsche 997 GT3 – Autorlando – Gruber-Deverikos
  2. Ferrari F430 #66 – Kessel Racing – Frezza-Couceiro
  3. Ferrari F430 – Luxury Racing – Dayraut-Ortelli
  4. Audi R8 LMS – Phoenix Racing – Matthews-Tiemann
  5. Ferrari F430 #46 – Kessel Racing – Ceccato-Salucci

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Prestazione coi fiocchi, aspettando con ansia la corsa di domani, per la Ferrari F430 di Barba-Kaffer, che ha messo una […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtuntitled-3.bmp GT Open – Valencia – Gara 1: Alvaro Barba e Pierre Kaffer la fanno in barba a tutti