Doppia qualifica da ricordare per ‘Autorlando Sport’, che occuperà la prima fila in entrambe le gare in quel di Spa. Bene le Ferrari, subito a ridosso delle V6 boxer di Weissach. In GTS dominio delle F430 GT3 Scuderia.  

In Qualifica 1 del GT Open, che disputa il suo terzo round sul circuito belga di Spa-Francorchamps, a firmare la pole è stato Pedro Couceiro che, all’ultima tornata disponibile, con la Porsche 997 RSR ‘Autorlando Sport’ ha stampato un crono di 2’29”.496. Vicinissimo al pilota portoghese si posiziona Rui Aguas, a bordo della Ferrari F430 ‘Advanced Engineering’. Michele Rugolo rimane staccato di 711 millesimi dalla pole, in terza posizione. Quarta e quinta le due Porsche ‘IMSA Performance’, rispettivamente con Jean-Philippe Belloc e Raymond Narac.  

Alessandro Bonetti conquista un 6° posto con la F430 ‘Edil Cris’, anticipando di 248 millesimi Gianluca Roda con la 997 ‘Autorlando Sport’. Joel Camathias segue più staccato, con un tempo di 2’39”.954. Reduce da un week-end al Mugello fantastico nel Campionato Italiano GT, Piergiuseppe Pierazzini si accaparra una decima piazza assoluta con la Ferrari ‘Megadrive’. Matteo Cressoni fa segnare il suo miglior giro in 2’43”.636 al volante della Sr 21.  

Nella classe GTS  Philip Peter con la F430 GT3 Scuderia #59 ‘Kessel Racing’ occupa una memorabile 9° piazza assoluta, immerso fra le più potenti vetture della classe Super GT e con una tornata compiuta in 2’42”.132. Duncan Cameron del ‘Mtech Racing’ mette a segno una seconda posizione di classe con un crono di 2’52”.825. A completare un terzetto tutto targato Maranello, ci pensa Paulo Bonifacio e la sua Ferrari #57 ‘Kessel Racing’. 

La prima auto non Ferrari è l’Aston Martin DBRS9 ‘Villois Racing’ di Gabriele Lancieri, quarto, ad 1 decimo da Bonifacio.   

Nella Qualifica 2, disturbata da una bandiera rossa ad 11 minuti dalla conclusione, Richard Lietz marca il tempo di 2’20”.369 con la 997 ‘Autorlando Sport’, relegando a quasi 1 secondo Patrick Pilet dell’‘IMSA Performance’. Marcel Fassler (‘Trottet Racing’) rimane a più di un secondo e mezzo dall’austriaco. Quarto assoluto Marco Cioci (‘Megadrive’) e 5° Matt Griffin a bordo della F430 #9 ‘Advanced Engineering’, seguito dal suo compagno di team Giacomo Ricci sulla #12, staccato 2.4 secondi dalla vetta. Settimo Manuel Giao, che non riesce a ripetere l’impresa del compagno Couceiro, ed 8° Raffaele Giammaria a bordo della F430 ‘Edil Cris’.  

In GTS Niki Cadei incasella la seconda pole-position per il ‘Kessel Racing’, aiutato da un buon giro in 2’24”.395 e con 3 tornate all’attivo. Seconda la Corvette GT3 ‘Scuderia 22’ di Giacomo Piccini-Ferdinando Geri, con il primo incaricato di svolgere la seconda sessione. Terza l’Aston Martin DBRS9 ‘Villois Racing’ con Massimiliano Wiser impegnato in pista, 2’27”107 per lui.


Stop&Go Communcation

Doppia qualifica da ricordare per ‘Autorlando Sport’, che occuperà la prima fila in entrambe le gare in quel di Spa. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtajustaImagen4.jpg GT Open – Spa Qualifiche 1-2: ‘Autorlando Sport’ inizia con il piede giusto, centrando entrambe le qualifiche