Richard Lietz e Gianluca Roda, dopo aver segnato la pole-position nella seconda sessione di qualifica, al volante della Porsche 997 GT3 RSR schierata dall’Autorlando Sport, hanno afferrato il successo nella seconda frazione del fine settimana francese. L’equipaggio italo-austriaco si è dimostrato sin dal via in grado di prendere un buon margine di vantaggio. Roda, che ha preso il volante per il turno di guida conclusivo, ha tagliato il traguardo con 9 secondi di vantaggio sull’altra Porsche dell’IMSA Performance, guidata da Raymond Narac e Patrick Pilet.

Completa il podio la coppia formata da Pierre Kaffer e Alvaro Barba (AF Corse). Lo spagnolo nel finale era stato avvicinato pericolosamente da Raffaele Giammaria: probabilmente se la bandiera a scacchi fosse arrivata un po’ più tardi avremmo potuto assistere ad un duello per l’ideale medaglia di bronzo, ma il driver romano e il suo compagno Enrico Toccacelo possono consolarsi con altri punti preziosi messi in cascina per la classifica generale.

Max Wiser e Lucas Guerrero, alla guida dell’Aston Martin V8 Vantage del Villois Racing, hanno terminato in quinta posizione, nonostante un testacoda alla prima curva di Wiser. Nella classe GTS, Stephane Ortelli e Jean-Philippe Dayraut, su Ferrari F430 GT3 Scuderia, hanno svettato sulla Ford GT del Team RPM. Completa la top 3 di categoria la Porsche 997 GT3 R di Deverikos-Gruber, anche loro alfiieri dell’Autorlando Sport. La scuderia bergamasca è perciò riuscita ad imporsi in entrambe le graduatoria.

Ferma sul rettilineo di partenza, all’ultimo minuto di gara, la Sunred SR 21 di Jordi Gene e Ferràn Monje. Prestazione molto negativa per CRS Racing: la F430 #91 di Niarchos-Mullen ha dovuto farsi da parte al 2° giro, mentre la #90 condotta da Hummel-Kirkaldy ha subito un drive-thorugh ed ha terminato la corsa in 14esima posizione.

Classifica – Gara 2

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Richard Lietz e Gianluca Roda, dopo aver segnato la pole-position nella seconda sessione di qualifica, al volante della Porsche 997 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtsportgt-110710-011.jpg GT Open – Magny-Cours, Gara 2: Autorlando Sport ed IMSA Performance siglano una doppietta Porsche