Il Team RPM ha confermato la propria presenza al via della prossima edizione dell’International GT Open. A guidare la Ford GT schierata dalla scuderia britannica sarà ancora la coppia formata da Alex Mortimer e Peter Bamford, che durante il campionato 2010 ha dovuto sopperire all’improvvisa scomparsa del patron Robin Mortimer. Nonostante questo, l’equipaggio ha raccolto tre vittorie, una pole e un giro più veloce, concludendo al 3° posto nella classifica di classe GTS.

Alex Mortimer, subentrato al padre in qualità di responsabile della squadra, ha dichiarato: “Andremo avanti con grandi motivazioni, con l’obiettivo di cogliere la nostra prima vittoria e di diventare i migliori di classe”.

Gli ha fatto eco Bamford, suo compagno: “Il GT Open è un campionato fantastico e la RPM ha mostrato il valore della Ford GT. Speriamo di essere ancora più competitivi nel 2011”.


Stop&Go Communcation

Il Team RPM ha confermato la propria presenza al via della prossima edizione dell’International GT Open. A guidare la Ford […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtsportgt-131210-01.jpg GT Open – Il Team RPM al via anche nel 2011 con in pista Alex Mortimer e Peter Bamford