E' l'equipaggio IMSA Performance MATMUT di Raymond Narac e Patrick Pilet a conquistare Gara 1 nella classe Super GT dell'appuntamento in territorio belga del GT Open. A dieci secondi di distanza, si piazzano in poco meno di due secondi i due team Autorlando Sport, nell'ordine Gianculo Roda-Richard Lietz e Pedro Couceiro-Manuel Giao, divisi dalla Ferrari 430 GT2 di Michele Rugolo e Giacomo Ricci.

Dalla quinta alla nona piazza, segue un'armata di sole Ferrari, comandata dal team Trotter Racing e conclusa dal Vittoria Competizioni. Nel mezzo l'equipaggio dei team Megadrive e Racing Team Edil Cris e il duo Peter Bamford e Matt Griffin.

Nella classe GTS vince la Ferrari 430 GT3 pilotata da Michal Broniszewski e Philip Peter. Piazza d'onore per una delle sole due Aston Martin iscritte all'evento: quella con al volante Massimiliano Wiser e Gabriele Lancieri. Completa il podio la Corvette GT3 del team Scuderia 22.

Seguono nell'ordine quindi la Ferrari del team Mtech Racing, la Porsche 997 GT3 Cup del GDL Racing, il duo Marco Petrini e Paolo Necchi al volante dell'altra Aston Martin Dbrs 9 e la Ferrari 430 GT3 di John Horejsi. Completano la top ten, i team Chad Racing, Jean Claude Lagniez e il secondo equipaggio del Kessel Racing, con alla guida Beniamino Caccia e Vadim Kuzminykh.

 

 

Clicca qui per visualizzare la classifica completa:

GT Open – Spa – Gara 1


Stop&Go Communcation

E' l'equipaggio IMSA Performance MATMUT di Raymond Narac e Patrick Pilet a conquistare Gara 1 nella classe Super GT dell'appuntamento […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtIMSA161.jpg GT Open – Spa – Gara 1: Narac e Pilet battono l’armata Autorlando Sport. Nella GTS, s’impongono Broniszewski e Peter