Saranno due gare al fulmicotone quelle che animeranno l'ultimo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo, in programma nel weekend all'autodromo di Monza. Già assegnati i titoli della GT3A, GT3B e GT Cup, infatti, tutti gli occhi saranno puntati sulla classe regina, la GT2, dove due equipaggi sono ancora in lizza per l’alloro tricolore. A contendersi la vittoria finale saranno "Linos"-Mugelli (Edil Cris), leaders della classifica provvisoria, e Casè-Livio (Advanced Engineering) che inseguono a dieci punti. I due equipaggi, entrambi al volante della Ferrari F 430, tenuto conto anche della possibilità di effettuare quattro scarti, hanno le stesse probabilità di vittoria finale e, quindi, tutto sarà rimandato al risultato di gara-2, che chiuderà l’avvincente stagione 2007.

Tra le new entry dell’ultimo appuntamento stagionale, spiccano la seconda Porsche 997 dell’Autorlando per l’equipaggio Roda-Lietz, che affiancherà quella di Castellaneta-Formilli Fendi, la terza Ferrari F 43O dell’Edil Cris affidata a Cressoni-Bontempelli e, nella GT3B, la Ferrari F 430 dello statunitense Lee e del canadese Dumoulin (R3 Motorsport). Nella GT2 rientreranno in campionato Alessi-Orts (Ferrari 360-Made In Italy), mentre Glauco Solieri dividerà per la seconda volta nella stagione l’abitacolo con Francesco La Mazza (Ferrari F 430-Edil Cris). A dare una mano alla conquista del titolo da parte di Casè-Livio ci saranno anche il francese Damien Pasini, che affiancherà Danilo Zampaloni con la seconda Ferrari F 430 dell’Advanced Engineering, e Cerrai-Palma, anche loro al volante della Rossa della squadra di Amato Ferrari. Completano i ranghi della GT2 Plati-Tenchini (Ferrari F 430-Easy Race), splendidi vincitori di gara-1 nell’ultimo appuntamento di Vallelunga e i fratelli Coggiola al via con la Porsche 997 della Victor Porsche.

Nella GT3A, Piccini-Berton (Lamborghini Gallardo-Mik Corse) festeggeranno il titolo già conquistato sfidando i compagni di squadra Smurra-Stancheris e i portacolori della BMS-Scuderia Italia Pavoni-Ragazzi (Aston Martin DBRS9), mentre nella GT3B il neo campione italiano Marco Coldani (Ferrari F 430-Kessel Racing), che avrà al suo fianco il texano Steve Earle, se la dovrà vedere con l’equipaggio Coggiola-Morini (Porsche 997-Victor Porsche). Risolti i malanni fisici che gli avevano impedito di correre a Vallelunga, Arturo Merzario sarà regolarmente al via a Monza, dove dividerà l’abitacolo con il vincitore del Trofeo Nazionale Csai GT Cup Angelo Proietti (Porsche 997). I portacolori della Star Service si contenderanno il gradino più alto del podio nella classe GT Cup con Giorgio Bartocci (Porsche 997-Freno Tecnica RS), Gallina-Caprotti (Ferrari F 430-Kessel Racing) e Caccia-Garofano (Ferrari 360-Mik Corse).


Stop&Go Communcation

Saranno due gare al fulmicotone quelle che animeranno l'ultimo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo, in programma nel weekend […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/livio46.jpg Gt Italia – Monza Preview: Tiene banco la lotta al titolo della Gt2 fra Linos-Mugelli e Cas