Una pole position nelle qualifiche di Gara 1. Ottime prerogative per quella che, già dalle prime fasi, si preannunciava una giornata ricca di soddisfazioni. Happy Racer archivia nel migliore dei modi l’appuntamento tricolore GT di Misano, con due prestazioni di altissimo livello valse il titolo di dominatrice della manche GT4.

Al volante della “made in England” di Agostino Alberghino, la Ginetta G50 GT4, si sono alternati Marco Cassera e Gianluca De Lorenzi, autori di una performance caratterizzata dall’assenza di timori reverenziali verso le dirette avversarie del palcoscenico adriatico.

Una seconda piazza in Gara 1 ed uno strepitoso successo in Gara 2, elementi che hanno caratterizzato un esordio ufficiale decisamente soddisfacente.

“E’ stata una bella gara anche se le condizioni erano molto difficili – il commento a fine gara di Marco Cassera – Al via, anche se non pioveva troppo, abbiamo optato per un assetto full wet e questo alla fine ci ha premiato. I primi giri sono stati impegnativi in quanto non si vedeva niente per l’acqua sollevata dalle altre vetture. Io ho guadagnato la seconda posizione e l’ho tenuta fino al cambio, poi De Lorenzi è stato bravissimo a recuperare chiudendo al comando.”


Stop&Go Communcation

Una pole position nelle qualifiche di Gara 1. Ottime prerogative per quella che, già dalle prime fasi, si preannunciava una […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Ginetta.misano-1024x682.jpg GT Italia – La Ginetta di Happy Racer vicina all’en-plein