Gino Macaluso è stato nominato Presidente Onorario della Commissione Sportiva Automobilistica Italiana. La nomina, per volontà del Comitato Esecutivo di Csai, oltre a sottolineare la qualità del lavoro svolto da Gino Macaluso durante la sua recente presidenza, vuole anche essere un riconoscimento per quanto ha fatto e sta facendo a livello nazionale ed internazionale per lo sport dell’automobile. Torinese di 60 anni, Macaluso è Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Sowind, una delle realtà più autorevoli nel mercato internazionale dell’alta orologeria e del lusso e membro del Management Commitee di Gucci Group.

Campione europeo rally nel 1972 e italiano nel 1973, Macaluso nel 1985 entra nel Club Italia di cui è Presidente e nel 1997 in CSAI che ha guidato dal 2001 al 2008. Attualmente ricopre anche la carica di Presidente della Cik, governo del Karting Internazionale ed è membro del Consiglio Sportivo Mondiale (FIA). All’interno di ACI-CSAI il suo impegno si è concentrato nella difesa, gestione e sviluppo dello sport automobilistico italiano, investendo soprattutto sui giovani attraverso iniziative da lui volute come la Formula Azzurra e nel 2008 i test della Ferrari per tre giovani piloti italiani a Fiorano. La nomina inoltre vuole sottolineare anche la continuità nella strategia di Aci-Csai e del suo nuovo presidente Angelo Sticchi Damiani che punta a percorrere, ampliandola, la strada tracciata dal presidente uscente.

Nella foto, Gino Macaluso


Stop&Go Communcation

Gino Macaluso è stato nominato Presidente Onorario della Commissione Sportiva Automobilistica Italiana. La nomina, per volontà del Comitato Esecutivo di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Gino-Macaluso.jpg Gino Macaluso nominato Presidente Onorario Csai