Dopo aver iniziato bene la stagione, cogliendo un bellissimo podio con Samuele Buttarelli in Gara 1 a Monza, il team TP Formula ha vissuto un weekend non felicissimo a Budapest dove gli unici punti guadagnati sono stati quelli conquistati con due ottavi posti da Pasquale Di Sabatino.

In vista della gara di Brno la squadra italiana è pronta a tornare tra i protagonisti del campionato, come spiega il team principal Gianluca Pomozzi: “Sono tornato da Budapest piuttosto arrabbiato, perché avevamo il potenziale per raccogliere molto più di quanto abbiamo effettivamente fatto. In qualifica Buttarelli aveva il passo per la prima fila, ma nel giro migliore ha fatto un errore nell’ultima curva che lo ha relegato al settimo posto. È stato un peccato perché partire indietro all’Hungaroring è un grosso handicap, ed è quello che poi ha impedito a Samuele, frenato dal traffico, di mostrare in gara la sua verà velocità”.

“Il discorso per Di Sabatino è diverso: avendo corso in modo saltuario nel 2010, il suo obiettivo per ora è soprattutto recuperare il ritmo gara. Per questo la strategia per lui era tutta in ottica Gara 2, e aveva funzionato alla perfezione visto che con l’ottavo posto al sabato avevamo fatto nostra la pole della Sprint Race. Su una pista come Budapest, dove sorpassare è davvero difficile, era un’occasione da sfruttare al massimo ma Pasquale non ha azzeccato la partenza ed è scivolato subito indietro. Sono errori che ci possono stare, ma che in un campionato tirato come l’Auto GP possono avere un prezzo alto nel bilancio della stagione”.

La competitività del pacchetto vettura-pilota non è però in dubbio, e Pomozzi è quindi fiducioso per il weekend di Brno, che inizierà domani mattina alle 9.45 con la prima sessione di prove libere: “Credo che ci siano le condizioni per fare bene. In quanto a velocità pura sono pochi quelli che possono tenere testa a Buttarelli, per cui credo che Samuele possa giocarsi la pole: poi in gara dovrà solo lavorare sulla costanza e il grande risultato sarà a un passo per lui. Da Pasquale invece mi aspetto che continui la grande progressione che ha mostrato finora, e che continui questa striscia di arrivi a punti”.


Stop&Go Communcation

Dopo aver iniziato bene la stagione, cogliendo un bellissimo podio con Samuele Buttarelli in Gara 1 a Monza, il team […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/auto-gpautogp-170611-01.jpg Gianluca Pomozzi sprona la TP Formula per Brno