La Formula Pilota China ha un nuovo padrone. Assente il mattatore del round di apertura a Shanghai, il giapponese Shota Kiyohara, il principale protagonista del weekend di Ordos è stato Dan Wells, vincitore di Gara 1 e Gara 3. Il britannico ha trovato il suo avversario di riferimento nel nostro Antonio Giovinazzi, capace pure di conquistare la pole-position nel secondo segmento di qualifica. Per lui, due secondi posti.

In Gara 1 per Wells la caccia alla vittoria è stata relativamente facile: dopo una buona partenza l’alfiere della scuderia KCMG è riuscito a costruire un buon margine su Giovinazzi, che ha concluso in piazza d’onore davanti all’indiano Parth Ghoparde, il migliore fra i concorrenti di provenienza asiatica.

A seguire Sean Gelael, Raj Bharath e Sun Zheng, autore di una bella rimonta dopo essere rimasto bloccato allo start. Ha perso l’opportunità di salire sul podio Akash Nandy, che a causa di un contatto al decimo giro è scivolato in ottava posizione, mettendosi poi dietro Sami Luka per terminare 7°.

Classifica Gara 1 (Top 10)

01. Dan Wells – KCMG – 14 giri
02. Antonio Giovinazzi – Eurasia Motorsport – +4.822
03. Parth Ghoparde – Eurasia Motorsport – +13.589
04. Sean Gelael – Eurasia Motorsport – +14.554
05. Raj Bharath – Meco Motorsport – +17.301
06. Sun Zheng – Team Ukyo with Super License – +25.850
07. Akash Nandy – KCMG – +26.572
08. Sami Luka – Eurasia Motorsport – +30.922
09. Ren Nagabuchi – Team Ukyo with Super License – +31.351
10. Yin Hai Tao – Team Ukyo with Super License – +38.813

Gara 2, quella in formato “sprint”, ha registrato lo storico successo di Yin Hai Tao, primo driver cinese a imporsi in questa categoria. Il portacolori del Team Ukyo, alla stagione di debutto in monoposto, ha visto ben ripagato l’azzardo di montare le gomme slick su un asfalto ancora umida dopo la pioggia del sabato mattina.

La pista è però andata ad asciugarsi abbastanza in fretta, e già dal quinto giro Yin ha cominciato a marcare i migliori tempi in assoluto. È così arrivato il sorpasso decisivo sul compagno di squadra Ren Nagabuchi (2°), mentre Wells, partito bene dalla pole, si è poi dovuto accontentare della terza posizione davanti a Giovinazzi.

5° posto per Raj Bharath davanti a Sun Zheng, di nuovo in difficoltà al via e chiamato ad un altro recupero.

Classifica Gara 2 (Top 10)

01. Yin Hai Tao – Team Ukyo with Super License – 8 giri
02. Ren Nagabuchi – Team Ukyo with Super License – +3.180
03. Dan Wells – KCMG -+6.976
04. Antonio Giovinazzi – Eurasia Motorsport – +13.220
05. Raj Bharath – Meco Motorsport – +13.644
06. Sun Zheng – Team Ukyo with Super License – +16.170
07. Sean Gelael – Eurasia Motorsport – +21.227
08. Akash Nandy – KCMG – +21.585
09. Parth Ghoparde – Eurasia Motorsport – +22.314
10. Sami Luka – Eurasia Motorsport – +25.049

Nella terza e ultima manche la situazione è tornata alla normalità. Sull’asciutto Wells è stato però beffato al via da Giovinazzi, balzato al comando. Il pugliese ha tenuto il pallino della situazione fino all’ultima tornata, quando il rivale ha compiuto l’attacco per bissare l’affermazione di Gara 1. Terzo posto per Gelael, davanti a Nandy e Ghoparde.

Classifica Gara 3 (Top 10)

01. Dan Wells – KCMG – 14 giri
02. Antonio Giovinazzi – Eurasia Motorsport – +1.121
03. Sean Gelael – Eurasia Motorsport – +2.496
04. Akash Nandy – KCMG – +5.340
05. Parth Ghoparde – Eurasia Motorsport – +13.050
06. Sun Zheng – Team Ukyo with Super License – +26.231
07. Ren Nagabuchi – Team Ukyo with Super License – +26.828
08. Raj Bharath – Meco Motorsport – +27.007
09. Sami Luka – Eurasia Motorsport – +33.516
10. Yin Hai Tao – Team Ukyo with Super License – +49.357

Oltre a Giovinazzi, in questo appuntamento era al via un altro concorrente italiano: il gentleman Andrea Reggiani (classe 1974), schierato dal team PS Racing e campione 2010 della Volkswagen Scirocco Cup locale. Prossima tappa ancora a Ordos, il 19 agosto.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

La Formula Pilota China ha un nuovo padrone. Assente il mattatore del round di apertura a Shanghai, il giapponese Shota […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/mixage-090712-01.jpg Formula Pilota China – Ordos: Due volte Wells, prima vittoria cinese con Yin