Arrivano già prime adesioni sulla griglia della Formula Pilota China, di cui è stata ufficializzata ieri la creazione. Al via ci sarà innanzitutto l’Asia Racing Team, con l’intenzione di schierare almeno tre monoposto.

Creata nel 2003, la squadra di Macao (ma con base sul circuito di Zhuhai) vanta partecipazioni nella Formula BMW Pacific, nell’Asian Formula Renault Championship e nella Porsche Carrera Cup Asia. L’ART Motorsports ha inoltre fondato una scuola di addestramento per giovani talenti a Hong Kong.

“Siamo contenti di essere parte della serie. Questo rafforzerà ulteriormente la nostra reputazione come vivaio per i piloti emergenti. Abbiamo ormai otto anni di esperienza con i prodotti Tatuus, e riteniamo che la vettura di F.Abarth sia ideale per la crescita dei corridori asiatici”, ha dichiarato il boss Philippe Descombes.

Gli alfieri scelti per questo nuovo impegno agonistico saranno annunciati a breve.


Stop&Go Communcation

Arrivano già prime adesioni sulla griglia della Formula Pilota China, di cui è stata ufficializzata ieri la creazione. Al via […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fabarth-050311-01.jpg Formula Pilota China – L’Asia Racing Team al via con tre vetture