La Formula E prende sempre più forma in vista della stagione inauguale 2014: nella giornata odierna è stato annunciato l’importante accordo di partnership tecnica con la Renault, che ha dato così seguito concreto all’interesse espresso recentemente nei confronti del campionato.

Fortemente coinvolta nel motorsport a tutti i livelli, la casa francese sta inoltre puntando con forza sulla propulsione elettrica.

“Renault ha dimostrato un impegno unico nella mobilità a emissioni zero, con una gamma di quattro auto a listino. Renault in Europa, e l’alleanza Renault-Nissan a livello mondiale, hanno guadagnato una posizione di leader nella vendita di veicoli elettrici. La Formula E è un’opportunità emozionante per dimostrare l’eccellenza e l’affidabilità della propulsione elettrica”, ha dichiarato Philippe Klein, vice presidente esecutivo del gruppo Renault.

“Riteniamo che il motorsport sia un metodo efficiente di promuovere la validità delle nuove tecnologie, e siamo pronti a utilizzare la monoposto della Formula E per dimostrare che la nostra è la migliore”.

La vettura che animerà la serie “green” sarà denominata ufficialmente Spark-Renault, e le immagini 3D diffuse oggi mostrano importanti aggiornamenti aerodinamici rispetto al prototipo visto fino a qui, con un muso più appuntito, una parziale carenatura delle ruote anteriori e posteriori, e pance laterali dalla forma più sinuosa.

“Spark Racing Technology è estremamente orgogliosa di avere Renault come partner”, ha dichiarato l’amministratore delegato Frederic Vasseur.


Stop&Go Communcation

La Formula E prende sempre più forma in vista della stagione inauguale: oggi è stato annunciato l’importante accordo di partnership tecnica con la Renault.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/formulae-renault-150513-01.jpg Formula E – Renault partner tecnologico del campionato