Gradito ritorno nello schieramento di partenza del Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth con il team Facondini Racing che, dopo aver disputato la stagione d’esordio e alcune gare nella stagione 2011, fa il suo rientro nella serie propedeutica della Federazione con il giovanissimo brasiliano Lukas Moraes.

Il pilota verde-oro continua la tradizione dei sudamericani che hanno mosso i primi passi nella serie tricolore di ACI-CSAI, infatti, anche per lui sarà l’esordio in monoposto e cercherà di portare alto il vessillo carioca dopo il trionfo del suo connazionale Nicolas Costa lo scorso anno.

Moraes, classe 1996, ha subito impressionato Maurizio Facondini che ha così commentato i suoi primi chilometri a ruote scoperte: “Lukas ci ha lasciato a bocca aperta al suo debutto nella 2 giorni di test che abbiamo effettuato. Speriamo di ben figurare quest’anno nel campionato con un pilota molto giovane che dovrà apprendere molto e farsi le ossa in circuiti importanti. L’obiettivo è quello di attestarci subito dietro ai primi, anche se non si sa mai cosa può succedere”.

Anche il giovane pilota brasiliano ha commentato positivamente il suo esordio in monoposto con queste parole: “Spero di adattarmi facilmente all’auto, anche se so che la maggior parte dei circuiti non sono facili e molti piloti hanno già molta esperienza. Sono contento di approdare in un team come Facondini Racing che rientra nel campionato e con il quale dovremo crescere, ma sono sicuro che sarà un anno molto produttivo”.


Stop&Go Communcation

Gradito ritorno in Formula Abarth, con il team Facondini Racing che fa il suo rientro con il giovane brasiliano Lukas Moraes.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/formulaabarth-facondini-moraes-160413-01.jpg Facondini Racing torna nella serie con Lukas Moraes