Sarà l'autodromo romano 'Piero Taruffi' di Vallelunga ad ospitare nel prossimo weekend la seconda tappa del Campionato Italiano Formula Azzurra, Trofeo Michele Alboreto. La serie addestrativa varata da ACI-CSAI nell'ambito del 'Progetto Giovani', proprio con l'intento di scovare ed accompagnare i migliori talenti del vivaio nazionale, ha registrato un parterre di una ventina di giovani rampanti schierarsi sulle griglie del primo round.

Vallelunga sarà perciò occasione di conferme per il 19enne fiorentino Marco Falci (Nannini Racing) ed il 16enne bresciano Alberto Cerqui (MG Motorsport), vincitori delle prime due gare disputate ed occasione di riscatto per i più esperti come il 19enne riminese Alessandro Silvestri (MG Motorsport) ed il 18enne comasco Ronnie Valori (BVE Racing) che con i due più forti esordienti si dividono la top-4 della classifica.

Un secondo round che si preannuncia combattutissimo soprattutto alla luce di quanto espresso dalle prime due gare stagionali. Colpi di scena a ripetizione ed una prima posizione alla portata di un ricco lotto di protagonisti, sono stati il leitmotiv della tappa inaugurale. Se infatti Falci e Cerqui festeggiano con una vittoria il loro debutto in monoposto, un risultato da incorniciare è sfuggito a più di un pilota, come il 20enne palermitano Antonino Pellitteri (Nannini Racing) autore del miglior tempo in prova per poi essere costretto al forfait in entrambe le gare. Sorte simile per il 16enne fiorentino Edoardo Bacci (Mac Competition) fermato da un problema tecnico in gara 1 quando aveva ereditato la prima posizione dall’esperto Pellitteri e poi fermato in gara 2 dalla bandiera nera per un drive through non rispettato tempestivamente dopo la partenza anticipata. Il podio di gara 1 premia così l’esperienza con Silvestri ed il 20enne siracusano Eugenio Palmeri (Mac Competition) davanti a Valori, quarto al traguardo. Ancora gli esordienti sugli scudi in gara 2 con Cerqui che, dopo il ritiro in gara 1, agguanta il successo dopo essere partito solo sesto, Falci è secondo incamerando i punti utili alla leadership in campionato, mentre il 18enne cosentino Simone Iaquinta (LineRace) ottimo terzo dopo aver lottato con il 17enne cosentino Marco Moscato (Mac Competition) e Silvestri, giunti così alle sue spalle.

Manca quindi poco per un nuovo atto della categoria addestrativa ACI-CSAI che, tra l’altro, vedrà l’ingresso di altri due nuovi piloti, il monzese Matteo Torta ed il romano Federico Prosperi.

Campionato Italiano Trofeo Michele Alboreto: 1) Marco Falci, 18; 2) Silvestri, 12; 3) Cerqui, 10; 4) Valori (BVE Racing), 8; 5) Iaquinta (LineRace), 6; 5) Palmeri (LineRace), 6; 7) Fontana, 6; 8) Moscato, 5; 9) Taloni,  3; 10) Torsellini, 3; 11) Defendi, 1


Stop&Go Communcation

Sarà l'autodromo romano 'Piero Taruffi' di Vallelunga ad ospitare nel prossimo weekend la seconda tappa del Campionato Italiano Formula Azzurra, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fjuniorpodio1_fazzurra_adria.jpg F.Azzurra – Vallelunga preview: Falci cerca la fuga ma Silvestri non resterà a guardare